Sarda News - L'Unione delle Ultime notizie dalla Sardegna


Pesca dei ricci di mare: il Comune di San Vero Milis dà un taglio drastico

Pesca dei ricci di mare: il Comune di San Vero Milis dà un taglio drastico
Scatta una forte limitazione e l’amministrazione studia anche la possibilità di interdire la zona di mare interessata

Il comune di San Vero Milis ha deciso di dare un taglio netto ai quantitativi di ricci di mare pescati nel suo mare, con un’azione drastica di regolamentazione della pesca, in una zona tra le più frequentate dai pescatori, dove operano anche molti pescatori del Cagliaritano.

A partire dal 15 dicembre prossimo e fino al 15 marzo dell’anno venturo, si consentirà il prelievo di una quantità massima di 100 ricci al giorno per i pescatori professionisti, e di 50 ricci al giorno per i pescatori sportivi. Ciò a fronte di quanto deliberato lo scorso 24 ottobre dalla Regione che autorizza la pesca di 2 mila ricci al giorno per ogni pescatore professionista fino al 15 aprile 2020.

La decisione del Comune di San Vero Milis verrà formalizzata con una delibera che la giunta comunale si appresta ad adottare giovedì prossimo, 7 novembre. L’esecutivo presieduto dal sindaco Luigi Tedeschi si riunirà per approvare  un’integrazione al Piano di Gestione della zona SIC dello Stagno di Putzu Idu (Salina Manna e Pauli Marigosa) per regolamentare proprio la pesca dei ricci di mare.

Luigi Tedeschi

“Come Comune, aderiamo totalmente alla petizione popolare per la moratoria della pesca dei ricci di mare lanciata in questi giorni”, afferma il sindaco di San Vero Milis, Luigi Tedeschi. Stiamo addirittura valutando l’ipotesi d’interdire l’accesso ai nostri mari, essendo questa un’area marina protetta”.

“Il problema”, aggiunge Tedeschi, “sta nel prelevare la giusta quantità per ogni zona. Bisogna tener presente di quanto sia importante questa biodiversità che abbiamo nei nostri mari e non è possibile che venga deturpata in questo modo”.

Questo provvedimento da parte del Comune di San Vero Milis si aggiunge a tutta una serie di campagne lanciate in questi giorni, come “Rimbocchiamoci le maniche”, la petizione popolare per la moratoria della pesca dei ricci di mare, del Grig – Gruppo d’Intervento Giuridico Onlus di Cagliari o la campagna sui social di QuiEtica, #iriccimipiaccionoinmare – campagna di tutela del riccio di mare 2019-2020.

Martedì, 5 novembre 2019

L'articolo Pesca dei ricci di mare: il Comune di San Vero Milis dà un taglio drastico sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.
Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT