I diversi tipi di visto per gli Stati Uniti

Dagli attacchi dell’11 settembre 2001, gli Stati Uniti hanno rafforzato la sicurezza delle frontiere. Le norme sull’ingresso nel Paese sono diventate più rigorose per garantire la sicurezza di tutti. Di conseguenza, le procedure e i visti per entrare negli Stati Uniti si sono evoluti, ed ecco come:

Persone esenti dal visto:

                 Alcuni paesi o territori sono esenti da visto, come il Canada o le Bahamas. 

                38 paesi sono inoltre esenti da visto a causa della loro adesione al Programma di esenzione da visto. I cittadini di questi paesi non hanno bisogno di un visto per viaggiare negli Stati Uniti. D’altra parte, necessitano di un’autorizzazione elettronica di ingresso sul territorio americano (ESTA), disponibile ad esempio su https://www.esta.it. Per ottenere questa autorizzazione, tutto quello che devi fare è rispondere a un semplice questionario, pagare le commissioni (di solito circa 20 euro) e attendere 1-2 giorni per la risposta.

                 Le condizioni per il rilascio di questa autorizzazione elettronica sono limitate. Devi provenire da uno degli stati firmatari del Programma, viaggiare negli Stati Uniti per una durata inferiore a 90 giorni e per uno dei seguenti motivi:

                - turismo

                - studio

                - trattamenti medici

                - affari (conferenza, convention, acquisto/vendita, ma non è possibile alcuna remunerazione)

                - uno scalo negli Stati Uniti per andare in un altro paese. 

                Attenzione, avere l’ESTA non significa necessariamente che sarai accettato alla frontiera. È anche necessario disporre di un passaporto valido e di un biglietto di andata e ritorno. 

                Se non si soddisfi questi criteri, potrebbe essere necessario un visto. 

Gli altri visti: 

                Ecco alcuni di questi visti: 

                - il visto B1-B2 per affari o turismo. È valido per 10 anni, ma impone le stesse regole dell’ESTA (non è permesso lavorare).

                - il visto E per investimenti finanziari.

                - il visto F per gli studenti e i loro coniugi.

                - il visto H per i lavoratori temporanei e la loro famiglia immediata. A seconda del tipo di lavoro, può essere valido fino a 10 anni.

                - il visto J per gli studenti lavoratori.

                - il visto K per il matrimonio (da rilasciare entro 90 giorni dall’arrivo nel Paese)

                 Questi diversi tipi di visto possono essere richiesti anche da persone la cui domanda ESTA è stata respinta per qualsiasi motivo. 

                Il punto comune di tutti questi visti è la loro natura temporanea. Se la tua intenzione è quella di stabilirti definitivamente negli Stati Uniti, dovrai richiedere un visto per immigrati, noto anche come carta verde (green card).

 Dove richiedere un visto? 

                Sia che tu decida di optare per un visto temporaneo o permanente, dovrai presentare le tue dichiarazioni al Dipartimento di Stato e al Consolato o all’Ambasciata americana del tuo paese di origine, che possono accompagnarti nei tuoi sforzi. 

                Non esitare a chiedere l’aiuto delle autorità competenti per preparare il tuo arrivo negli Stati Uniti il più serenamente possibile e goderti il tuo soggiorno!

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le Ultime Notizie




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT
sconti amazon