Sarda News - Notizie in Sardegna


Cagliari, alloggi popolari a pezzi: “Basta manutenzioni parziali, sì a nuove case”

Sono concentrate soprattutto in periferia – Sant’Elia, San Michele, Santa Teresa a Pirri – ma anche in rioni centrali quali San Benedetto, Castello, Villanova e Marina -. Gli alloggi di edilizia residenziale pubblica – per tutti i “famosi” alloggi popolari – ospitano migliaia di cagliaritani. E non è tutto rose e fiori: tra muffa e mini-crolli c’è chi, ogni giorno, vive in un appartamento dove gli operai sono attesi quasi al pari dell’acqua nel deserto. E il caso delle manutenzioni degli alloggi in mano al Comune arriva tra i banchi di palazzo Bacaredda, grazie a una mozione presentata dalla consigliera di Campo Progressista Anna Puddu: “C’è la questione del diritto alla casa e la necessità di costruire nuovi alloggi per dare risposte a quello che è un bisogno fondamentale, e poi bisogna programmare le manutenzioni. L’amministrazione comunale spende 1,8 milioni di euro all’anno per gli interventi parziali, ma si interviene sempre troppo tardi su quelli che sono immobili degradati”. E allora cosa serve? “Una manutenzione a lungo periodo, costruire alloggi e riconvertire gli edifici pubblici dismessi”, osserva la Puddu. Insomma, per la Puddu bisogna agire seguendo tre “concetti di azione”: integrazione, modernità e riqualificazione. “Le manutenzioni vanno fatte sul lungo periodo e bisogna costruire nuovi alloggi, riconvertendo gli edifici pubblici dismessi. È possibile farlo in tutte quelle zone dove vige il piano attuativo, così si può dare una risposta ai cittadini: riutilizzando anche gli stabili in disuso”.

Fonte: Casteddu On Line


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.










Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT