Sarda News - Notizie in Sardegna


Fiducia al Governo, Conte contestato. Urla dell’opposizione: “Venduto”

E’ il giorno della fiducia al secondo governo Conte: il voto alla Camera inizierà intorno alle 19.30. Il presidente del Consiglio è arrivato in Aula alle 11 e ha iniziato il suo discorso: un’ora e 20 in cui il premier ha definito le priorità del nuovo esecutivo, dagli asili nido gratis per i redditi medio-bassi, allo stop dell’Iva e al taglio del cuneo fiscale, alle modifiche al Patto di stabilità europeo per la crescita. Conte ha anche annunciato un nuovo linguaggio, invitando alla sobrietà anche nell’uso dei social network. Tanti applausi ma anche fischi dai banchi di Lega e FdI, che hanno anche invocato “elezioni”. Più volte il premier è costretto a fermarsi per la bagarre in Aula. Lo stesso è successo nella replica alle dichiarazioni, più tardi. Dalle file dell’opposizione si levano i cori “Venduto”, “dignità” e “mai col Pd”, mentre un leghista accenna a sollevare una sedia. continua a leggere su AGI.IT

L'articolo Fiducia al Governo, Conte contestato. Urla dell’opposizione: “Venduto” proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.





Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.
Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Booking.com