Sarda News - Notizie in Sardegna


Cagliari, scontrini choc dei ragazzini su Instagram: “Vodka e limoncello per Ferragosto”

Fervono i preparativi per Ferragosto soprattutto tra i più giovani che, tra feste e balli, si preparano a trascorrere la notte nelle località balneari. Ma non solo ritrovi in spiaggia e tuffi a mezzanotte come da tradizione. Fiumi di alcol, sembra, faranno da cornice e si teme, che anche quest’anno, ci potrebbero essere gravi conseguenze per i ragazzi che ne abuseranno. Questa è la denuncia di Valentina Pischedda, pedagogista, esperta e consulente pedagogica sul cyberbullismo, che mette in guardia i genitori dei giovanissimi ragazzi. “Questo è lo scontrino di un ragazzo che beatamente posta su Instagram le scorte per prepararsi per la notte di Ferragosto. Conosco perfettamente il ruolo che in questa fase di crescita adolescenziale riveste il gruppo, il senso di appartenenza che porta i giovani ad omologarsi anche da un punto di vista dei comportamenti, ma credo che l’ aspetto sul quale si debba ragionare è il senso che i ragazzi danno al bere e il bisogno di farlo”.

 

“L’anno scorso ben dieci giovanissimi sono stati ricoverati per coma etilico dopo aver trascorso il ferragosto nelle spiagge del comune di Sinnai. Una ragazzina in particolare, recuperata a Geremeas, per quattro giorni è stata in bilico tra la vita e la morte. Domani saranno tutti pronti a passare la notte in spiaggia divisi tra Torre delle Stelle e Geremeas. Genitori, controlliamo i nostri figli”. 

L'articolo Cagliari, scontrini choc dei ragazzini su Instagram: “Vodka e limoncello per Ferragosto” proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie