Prosecco e vini, eccellenze del Made in Italy

Una notizia che è arrivata in una calda giornata di estate ma che non rappresenta il tradizionale fulmine a ciel sereno: le colline del prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, in provincia di Treviso, sono state dichiarate Patrimonio mondiale dell'umanità dall'Unesco.
Si parla d’altra parte di un territorio unico in grado di far vita ad un prodotto amato in tutto il mondo: il Prosecco rappresenta un’eccellenza a livello globale, tra le bottiglie più richieste da appassionati di enogastronomia sia dentro ai confini italiani che al di fuori.
La decisione è arrivata ad opera dell’ apposito Comitato di selezione Unesco, e va a riconoscere il valore universale di un paesaggio culturale e agricolo unico dal quale nasce un prodotti di eccellenza.

Le esportazioni dei vini italiani

Si diceva del prodotto amato in tutto il mondo; tema che porta a galla ancora una volta la questione delle esportazioni e delle vendite di vino italiani anche al di fuori dei nostri confini. Una tendenza in crescita soprattutto grazie al web, che ormai viene sempre più sperimentato da appassionati di vino anche per acquistare bottiglie da ogni parte del mondo.
L’idea di acquistare vino online è un qualcosa di molto recente, ci sono voluti anni per imprimere tale cambiamento nelle teste dei consumatori: il vino, al pari degli alimenti, rientra in quel novero di prodotti per i quali si predilige ancora l’approccio diretto, toccando con mano ciò che si sta per comprare.
Ma il mondo dei vini è molto poliedrico ed il web è ormai in grado di imprimere cambiamenti in tutti i campi del vivere quotidiano. Ecco che allora sempre più i vini si vendono in rete.

Vendita di vini, cresce il web

Fattore che, come detto, favorisce anche il discorso delle esportazioni dei nostri prodotti, visti come vere e proprie eccellenze, in tutto il mondo. Nei primi mesi del 2019 le esportazioni di vini hanno segnato una crescita del +3,8% (dati riferiti al primo trimestre)  se rapportati allo stesso periodo del 2018.
A trainare il comparto, parlando a livello regionale, il Veneto (che comprende proprio il territorio del Valdobbiadene da cui nasce il Prosecco, per tornare  monte) con 504 milioni di quota export e in crescita costante di anno in anno. Seguono il Piemonte con un +7,8% pari a quasi 232 milioni di euro di spedizioni; e la Toscana, il cui export enoico vale invece 220 milioni di euro, sostanzialmente stabile rispetto ai primi tre mesi del 2018.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le Ultime Notizie



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT
sconti amazon