Sarda News - Notizie in Sardegna


Brutale aggressione a sprangate: arrestato per tentato omicidio

Brutale aggressione a sprangate: arrestato per tentato omicidio
Operazione dei carabinieri a Terralba, dov’è scattato un secondo provvedimento di custodia cautelare

Secondo arresto nell’ambito delle indagini per la brutale aggressione a sprangate avvenuta il 29 marzo scorso ai danni di un cinquantaduenne di Terralba, Stefano Megaro. I carabinieri della stazione locale, che hanno condotto le indagini, hanno eseguito un ordine di custodia cautelare e fatto scattare le manette ai polsi di un uomo di 41 anni, di Terralba, con precedenti penali, del quale sono state fornite le sole iniziali, M.C.

L’uomo, secondo il provvedimento richiesto dalla procura di Oristano e convalidato dal giudice delle indagini preliminari del tribunale, deve rispondere di tentato omicidio aggravato in concorso e rapina aggravata.

I carabinieri hanno ricostruito la drammatica vicenda che aveva fatto finire Megaro all’ospedale di Oristano con lesioni molto gravi e in prognosi riservata.

Foto d’archivio

L’uomo, in piena notte, il 29 marzo scorso, con l’inganno era stato accompagnato in una località campestre, dove due uomini col volto coperto ed armati di mazze di ferro lo avevano percosso brutalmente. A Megario era stata rubata anche l’auto, ritrovata successivamente nel territorio di Sardara.

Le prime indagini condotte dai carabinieri di Terralba, di Santa Giusta, unitamente a quelli della Sezione Operativa del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Oristano, avevano permesso l’esecuzione di un fermo a Marrubiu. In carcere era finito Remo Carcangiu, 41 anni, con precedenti per droga. E proprio nell’ambiente della tossicodipendenza sarebbe maturata l’intera vicenda.

Lunedì, 18 giugno 2019

L'articolo Brutale aggressione a sprangate: arrestato per tentato omicidio sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie