Sarda News - Notizie in Sardegna


“Carcere per chi mangia cani e gatti”, pugno duro in arrivo anche a Cagliari e Sardegna

Macellare e poi vendere, o anche solo mangiare carne di cane e gatto? Presto, il rischio, è quello di finire dritti dritti in carcere. La proposta, contenuta in un disegno di legge, arriva dall’onorevole Michela Vittoria Brambilla, deputata di Forza Italia e a capo dell’intergruppo per i diritti degli animali. La sua priorità prevede di introdurre nel codice penale un nuovo articolo che punisce con la reclusione sino a un anno chi uccide “per crudeltà o senza necessità” cani e gatti. Non solo, c’è in arrivo anche una maxi multa da duemila a cinquantamila euro tondi tondi.

In Italia, proprio ieri, la Lav ha diffuso un video di un senzatetto che ha scuoiato un gatto e poi, dopo averlo arrostito, lo ha mangiato. I casi nazionali di chi viene beccato a mangiare cani e gatti sono pochissimi, per fortuna, ma la Brambilla intende dare prima di tutto un segnale a tutta l’Italia e anche alla Sardegna. Altri stati lo hanno già fatto, partendo dall’Austria sino ad arrivare a Germania e America.

L'articolo “Carcere per chi mangia cani e gatti”, pugno duro in arrivo anche a Cagliari e Sardegna proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.










Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT