Sarda News - Notizie in Sardegna


Piano di gestione alluvioni: “Sospendere il provvedimento e sentire i sindaci”

Piano di gestione alluvioni: “Sospendere il provvedimento e sentire i sindaci”
Interrogazione e richiesta del consigliere Emanuele Cera al presidente Solinas

Emanuele Cera

Una revisione della delibera n.2 del 18 dicembre che riguarda l’aggiornamento del Piano di Gestione del rischio alluvioni della Sardegna. Lo chiede il consigliere regionale Emanuele Cera, con una interrogazione al Presidente della Regione, Christian Solinas. 

In particolare Cera chiede che vengano sentite tutte le parti interessate e rivalutati i principali problemi di gestione identificati nel bacino idrografico e quali  iniziative intenda assumere il presidente Solinas, al fine di garantire un adeguato e reale coinvolgimento delle parti interessate all’aggiornamento del Piano di gestione del rischio alluvioni della Sardegna.

Il consigliere contesta il merito del deliberato, ma anche il metodo.

“Come al solito si cala dall’alto un provvedimento cui destinatari sono i Sindaci e gli Amministratori locali”,  ha commentato Emanuele Cera, “ma soprattutto si colpiscono le attività produttive e l’intera economia di un territorio”.

“Nel caso di Terralba”, continua Cera, “ma sono tanti i Comuni coinvolti, già abbondantemente penalizzata e gravata dal precedente Piano Stralcio delle Fasce Fluviali, quest’ultimo provvedimento decreta il definitivo totale blocco e conseguente tracollo economico. Come Consigliere Regionale eletto nel territorio mi opporrò con tutti gli strumenti a mia disposizione”.

“Attendo che il Presidente Solinas, nelle more di un definitivo chiarimento e di una necessaria concertazione con i Sindaci e gli operatori economici coinvolti”, conclude Cera, “sospenda e revochi l’efficacia di questo gravoso provvedimento”.

Lunedì, 3 giungo 2019

L'articolo Piano di gestione alluvioni: “Sospendere il provvedimento e sentire i sindaci” sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie