Sarda News - Notizie in Sardegna


Ad Ales 250 studenti per la premiazione di “Immaginando Gramsci”

Ad Ales 250 ragazzi per la premiazione di “Immaginando Gramsci”
Al concorso hanno partecipato 31 istituti scolastici sardi

Arriveranno domani ad Ales, da diverse parti della Sardegna, circa 250 ragazzi con i loro insegnanti, in rappresentanza degli 824 studenti che nell’anno scolastico che sta per concludersi hanno partecipato alla settima edizione del concorso “Immaginando Gramsci”, promosso dall’associazione Casa Natale Antonio Gramsci di Ales, insieme all’Istituto Gramsci della Sardegna e con il supporto del GramsciLab dell’Università di Cagliari.

Con inizio alle 9,30, nel cineteatro San Luigi, è prevista la premiazione del concorso, che ha visto la partecipazione di 53 classi, in rappresentanza di 31 istituti scolastici distribuiti nelle province sarde. La cerimonia di premiazione sarà coordinata dall’attrice Isella Orchis, interprete del ruolo della madre di Antonio Gramsci nel film “Il mondo grande e terribile”.

A presiederla ci saranno i rappresentanti delle associazioni che promuovono il concorso: Alberto Coni, presidente dell’associazione Casa Natale Antonio Gramsci, Pietro Maurandi e Sabrina Perra, presidente e direttrice dell’Istituto Gramsci. Tra gli invitati all’iniziativa ci sono il sindaco di Ales, l’assessore Regionale alla Pubblica Istruzione, il presidente dell’Unione dei Comuni dell’Alta Marmilla, i dirigenti delle scuole partecipanti al concorso con i sindaci dei rispettivi comuni, e le autorità della Provincia.

Come stabilito dal bando di concorso, saranno assegnati due premi, del valore di mille e cinquecento euro, rispettivamente per il primo e il secondo classificato, tra gli elaborati pervenuti per ognuna delle tre sezioni in concorso, Scuola Primaria, Scuola Secondaria di Primo Grado e Scuola Secondaria di Secondo Grado. Ogni importo corrisponde a un buono per l’acquisto di libri e materiale didattico. A tutte le scuole partecipanti verranno inoltre donate copie dei libri editi dalle due associazioni promotrici del concorso e altro materiale inerente la figura e l’opera di Gramsci.

La commissione esaminatrice è composta da Marilena Coni, Artemio Casula, Gianfranco Liori, Andrea Pau, Antonello Zanda e Carmen Campus. La cerimonia di premiazione sarà conclusa dall’esibizione di Romeo Mbogol, poeta del Camerun, da alcuni anni in Sardegna, noto perché dedica le sue opere agli eroi, che come Gramsci, lottano per la libertà.

L’obiettivo del concorso “Immaginando Gramsci” è quello di far conoscere la figura e gli scritti di Antonio Gramsci, fra i ragazzi che frequentano le scuole sarde, e offrire loro gli strumenti interpretativi per capire meglio le vicende del passato e del presente.

La locandina dell’evento

Giovedì, 30 maggio 2019

L'articolo Ad Ales 250 studenti per la premiazione di “Immaginando Gramsci” sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.










Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT