Sarda News - Notizie in Sardegna


Lo slogan di uno studente di Cuglieri vince al Concorso nazionale

Lo slogan di uno studente di Cuglieri vince al Concorso nazionale di creatività
Tra i primi dieci classificati anche due suoi compagni di classe. Campagna dell’Associazione Italiana Charcot-Marie-Tooth

Gli studenti della 1E con la loro insegnante. Al centro Salvatore Crobe

“Ci hai mai pensato?” Questo lo slogan di Salvatore Corbe, studente della I^ E della scuola media di Cuglieri, che si è aggiudicato il primo premio al Concorso Nazionale di creatività. L’obiettivo era l’ideazione di una campagna di comunicazione per la sensibilizzazione all’alterità e all’inclusione scolastica e sociale, bandito dall’Associazione Italiana Charcot-Marie-Tooth (AICMT) Onlus.

Le premiazioni si terranno sabato prossimo 1° giugno, alle ore 11.30, nel teatro dell’ex Seminario regionale di Cuglieri.

L’Associazione Italiana Charcot-Marie-Tooth ha sfidato i ragazzi di tutte le scuole di Italia, di ogni grado, a trovare lo slogan adatto per la loro campagna ufficiale. La testimonial è Michela Padoan, la campionessa paralimpica di nuoto affetta da AICMT, una malattia genetica che causa la degenerazione progressiva dei nervi più lunghi, indebolendo i muscoli di mani, gambe e piedi. Ne consegue una grave perdita di manualità, postura e deambulazione.

Il concorso, bandito lo scorso settembre, ha coinvolto tutti i ragazzi della I^E della media di Cuglieri, che per alcuni mesi, nelle ore pomeridiane, si è trasformata in un ufficio stampa, in un laboratorio di idee.

“Sono stati proposti tantissimi slogan, uno per ogni ragazzo”, spiega Gloria Girometti, la professoressa che ha guidato i ragazzi in questa iniziativa. “Salvatore Corbe ha vinto il primo premio ma nella stessa classe altre due ragazze si sono posizionate nella Top Ten stilata dall’associazione: Ludovica Coppola al quarto posto, e Alberto Atene al nono”.

“Gli slogan”, continua la professoressa Girometti, “sono abbinati alle funzioni della grammatica italiana che abbiamo studiato a scuola. Per realizzare il progetto abbiamo usato le ore pomeridiane dedicate ad attività laboratoriali incluse nel tempo prolungato. La nostra scuola, infatti, ha a disposizione tre ore in più di italiano alla settimana, che si svolgono nel pomeriggio. Tutto ciò è stato possibile grazie al nostro dirigente scolastico Giuseppe Scarpa, a capo dell’Istituto Comprensivo di Santu Lussurgiu, che è da sempre attento a temi importanti come questo, riguardanti l’inclusione e integrazione dell’altro”.

Salvatore Corbe verrà premiato questo sabato con un Tablet Huawei. A tutti i ragazzi della classe sarà, invece, consegnata una penna con lo slogan ideato dal loro compagno. A tutti i partecipanti alla premiazione sarà donata la rivista con la campagna ufficiale dell’associazione e con l’intervista a Salvatore Corbe.

Lunedì, 27 maggio 2019

L'articolo Lo slogan di uno studente di Cuglieri vince al Concorso nazionale sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie