Sarda News - Notizie in Sardegna


Tragedia a Palmadula, donna muore in casa avvelenata dal monossido di carbonio

SASSARI. Una donna è morta e un uomo è in gravissime condizioni in seguito a intossicazione da monossido di carbonio. La tragedia è avvenuta intorno alle 17,30 a Palmadula, frazione di Sassari. Secondo quanto appreso, i due si stavano riscaldando in casa con un braciere o un caminetto acceso che ha sprigionato, all'interno del luogo in cui si trovavano, il monossido di carbonio. Sul posto 118, vigili del fuoco e polizia. La vittima è Anna Maddau, 58 anni di Porto Torres.

La morte della donna è stata scoperta questo pomeriggio, ma risalirebbe alla scorsa notte. A lanciare l'allarme è stata la figlia della vittima, che stamattina si è rivolta agli agenti della squadra mobile della Questura di Sassari perché da ieri sera non riusciva a mettersi in contatto con la madre. La polizia ha rintracciato la posizione del telefono della donna e intorno alle 17 è andata a Palmadula a cercarla. Gli agenti hanno trovato subito la villetta e da una persiana aperta hanno visto i due corpi riversi per terra. Sono riusciti ad entrare e hanno portato fuori l'uomo, Fabrizio Loi, 46 anni, marmista di Palmadula, che ancora respirava. La donna, invece, era già morta. I poliziotti sono riusciti a tenere sveglio l'uomo fino all'arrivo del 118, che con un elicottero lo ha trasportato all'ospedale di Sassari, dove si trova ricoverato in gravi condizioni, ma i medici sperano di salvargli la vita. A causare le esalazioni di monossido di carbonio un braciere che i due avevano acceso nella stanza per riscaldarsi.

Fonte: La Nuova Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.
Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Booking.com