Sarda News - Notizie in Sardegna


Energia e risparmio, a Chiaramonti fondi per il municipio

Sei in:

CHIARAMONTI. Mezzo milione di euro in arrivo a Chiaramonti per l’efficientamento energetico del municipio. A breve quindi, anche il Comune potrà ottimizzare i consumi e risparmiare sulle utenze...

CHIARAMONTI. Mezzo milione di euro in arrivo a Chiaramonti per l’efficientamento energetico del municipio. A breve quindi, anche il Comune potrà ottimizzare i consumi e risparmiare sulle utenze energetiche dell’edificio pubblico grazie a un finanziamento concesso dall’assessorato regionale ai Lavori pubblici.

A darne notizia è l’assessore comunale ai Lavori pubblici, con deleghe al progresso tecnologico e all’innovazione, Mario Casu che spiega anche il progetto in cui verranno investite le risorse con l’obiettivo di ridurre notevolmente le spese delle utenze comunali e quindi permettere un contenimento della spesa pubblica.

Nello specifico i lavori per l’efficientamento energetico del municipio di Chiaramonti riguarderanno: l’isolamento termico, il rifacimento completo dell’impianto di climatizzazione (invernale ed estivo).

L’impianto elettrico verrà gestito in automazione e con apparati a Led, con soluzione di Building Automation, necessarie alla realizzazione della prevista Smart Grid (Micro Grid) dell’edificio ossia una rete di sistemi di piccole dimensioni, indipendenti e integrati in contesti antropizzati urbani o rurali, in grado di produrre e stoccare l’energia in maniera autonoma, interconnessi tra di loro e con la rete di distribuzione.

Il progetto appena finanziato include anche il potenziamento dell’impianto fotovoltaico esistente con l’aggiunta di un sistema di accumulo dell’energia elettrica prodotta, che sarà interfacciato anche con una colonnina di ricarica bi-direzionale per auto elettriche.

«Per vincere la sfida energetica dei prossimi anni _ spiega l’assessore comunale ai Lavori pubblici _ sarà necessario puntare sulla ricerca e lo sviluppo di nuove tecnologie ad impatto zero, che catalizzeranno un ingente quantitativo di investimenti e saranno una vera e propria rivoluzione nel modo di produrre e gestire l’energia con notevoli risparmi per la nostra comunità».

«Per il nostro Comune dell’Anglona – si tratta di un altro passo in avanti verso il pieno utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili utili per la riduzione delle emissioni inquinanti».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte: La Nuova Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.
Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Booking.com