Sarda News - Notizie in Sardegna


Cagliari, maggioranza ko in aula: no alla pedonalizzazione di piazza san Cosimo

No alla pedonalizzazione di piazza san Cosimo. Manca il numero legale e niente voto. Maggioranza ko in consiglio comunale sullo stop alle auto nella piazza davanti alla basilica di San Saturnino. L’opposizione stacca le schede e, complice qualche malumore anche nel centrosinistra, la maggioranza va sotto.

La mozione del centrosinistra chiedeva la pedonalizzazione di piazza San Cosimo nel tratto di piazza San Cosimo che collega via San Lucifero con via Logudoro per migliorare la vivibilità di una zona ricca di scuole (Martini, Artistico), di luoghi molto frequentati (campi dell’Ossigeno, comando dei carabinieri) e di un monumento della città come la Basilica di San Saturnino, circondata dalla necropoli paleocristiana. “La perdita minima di parcheggi”, spiega la mozione, “regalerebbe uno spazio più ampio e sicuro ai residenti”.

Ma il documento non è stato approvato. “Fanno a gara per fare proposte di pedonalizzazione”, commenta Pierluigi Mannino, Fdi, “vogliono una città cartolina per turisti che non è funzionale per i cittadini, e fanno tutto senza studi. Il rischio è un crollo dell’economia dei luoghi dove levi le auto. E poi è’ inutile pedonalizzare se poi non fai le manutenzioni. Ci sono transenne da anni. Prima la piazza la devo far faccio funzionare e poi faccio le modifiche impattanti. La verità”, conclude, “è che ci sono stati dei malumori anche in maggioranza”.

L'articolo Cagliari, maggioranza ko in aula: no alla pedonalizzazione di piazza san Cosimo proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu on Line


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.
Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Booking.com