Sarda News - Notizie in Sardegna


A Nurachi con CantinArte l’umorismo di Raschiotti e Vanacore

A Nurachi con CantinArte l’umorismo di Raschiotti e Vanacore
In scena la prima dello spettacolo “Ci risiamo”

Esordio a Nurachi del nuovo spettacolo “Ci risiamo”, con Santina Raschiotti e Paolo Vanacore.

L’appuntamento è per sabato prossimo, 19 gennaio, alle 21, nella Cantina Caddeo in Via Nuraghe 18, nel terzo appuntamento della rassegna CantinArte, che per tutto il mese di gennaio, ospita la mostra degli artisti Silvano Caria, Michele Mereu, Marco Pili, Michele Marrocu e Gigi Meli e alcune rappresentazioni teatrali.

Lo spattacolo “Ci risiamo” gioca sulla parola “riso” ma è anche un “ritorno” dei due attori “per caso”, che provengono da esperienze artistiche differenti e hanno inizio la loro carriera con la conduzione di eventi e di trasmissioni televisive di cronaca e d’intrattenimento.

Ci saranno sketch divertenti e talvolta surreali, con personaggi e caratterizzazioni che sapranno colpire il pubblico.

Al termine dello spettacolo Il Centro Commerciale Naturale di Nurachi offrirà agli ospiti un assaggio di prodotti tipici e la degustazione di un buon vino locale.

La rassegna sta riscuotendo un grande successo. Sabato 5 gennaio sul palco il duo Ladu, con la rappresentazione “Conchiattu” di Salvatore Baldino, ha riscontrato un grande favore tra il pubblico presente.

La rassegna CantinArte coordinata dall’Artista Marco Pili, in collaborazione con Tiberio Caddeo e patrocinata dal Comune di Nurachi e dal Centro Commerciale Naturale.

La locandina

(Informazione promozionale)

Martedì, 15 gennaio 2019

 

L'articolo A Nurachi con CantinArte l’umorismo di Raschiotti e Vanacore sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.
Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Booking.com