Sarda News - Notizie in Sardegna


Si alza il sipario sul Festival Barnasants ad Alghero

La manifestazione approda nella Riviera del corallo per il secondo anno consecutivo con una serie di appuntamenti di prestigio della musica d’autore internazionale. Il primo di questi è previsto per sabato, al Teatro Civico, con Giorgio Conte e Joan Isaac

image

ALGHERO - Il Festival Barnasants approda ad Alghero per il secondo anno consecutivo con una serie di appuntamenti di prestigio della musica d’autore internazionale. Il primo di questi è previsto per sabato 19 gennaio con Giorgio Conte e Joan Isaac, due grandi rappresentanti della canzone d’autore, che si incontreranno sul palco del Teatro Civico in un concerto unico dal titolo “Dues cultures, una sola marina”. L’evento rientra in un progetto culturale più ampio, che vede come partners Plataforma per la llengua, Barnasants, Comune di Alghero e Fondazione Alghero.

Tra i vari appuntamenti previsti in città, anche la presentazione dell’ultimo libro di Isaac “Penso, per tant escric”, in programma giovedì 17, alle 18.30, nella sala ex Avis del Liceo Classico, in collaborazione con la libreria Il labirinto Mondadori. Interverranno Gustau Navarro Barba (responsabile della delegazione della Generalitat de Catalunya) e Raffaele Sari Bozzolo. Tutti i dettagli del progetto ed il calendario completo degli incontri saranno illustrati nella conferenza stampa di giovedì 17, alle 10.30, nella Sala Mosaico del Museo Archeologico della città, in Via Carlo Alberto.

Alla conferenza stampa, parteciperanno il direttore del Festival Barnasants Pere Camps, il cantautore catalano Joan Isaac, la delegata della Plataforma per la llengua ad Alghero Irene Coghene, l’assessore comunale alle Politiche linguistiche Gabriella Esposito ed il presidente della Fondazione Alghero Massimo Cadeddu. Presenti anche gli artisti algheresi Franca Masu e Davide Casu, i cui concerti fanno parte della programmazione del festival in Catalogna.

Nella foto: Franca Masu

Commenti

Fonte: Alguer


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.
Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Booking.com