Sarda News - Notizie in Sardegna


A Seneghe trova casa la poesia sarda

A Seneghe trova casa la poesia sarda
Sabato prossimo l’inaugurazione di “Domo de sa Poesia”

Sarà inaugurata sabato prossimo 19 gennaio, a Seneghe, “Domo de sa Poesia”, il progetto di tutela e di promozione della poesia sarda in tutte le sue espressioni e forme d’arte connesse.
Si tratta di un progetto di formazione permanente in cui trovano spazio laboratori inerenti la poesia e non solo. Un luogo di incontro e scambio, anche attraverso spettacoli ed eventi, mostre d’arte e installazioni.
Il cuore del progetto ha sede a Casa Addis, in via Roma 22, una delle dimore storiche più importanti del Comune di Seneghe, oggi patrimonio della Comunità.

Con Domo de sa Poesia si vuole dare innanzitutto una casa, una “domo”, appunto, all’attività progettuale sintetizzata dal Cabudanne de Sos Poetas, consentendo la fruizione dell’importante patrimonio d’archivio poetico gestito dalla associazione Perda Sonadora.

Ecco il programma della manifestazione:
ore 18 presentazione dello spazio “Domo de sa Poesia”;
ore 18.30 presentazione della Seconda Edizione del volume “Poetas Seneghesos”, excursus sui 150 anni di poesia seneghese a cura di Mario Cubeddu, Salvatore Cubeddu, Boricheddu Trogu, Antonio Luchesu;
ore 19.30 Poesia e lingua sarda. Incontro con Giuseppe Porcu e Giancarlo Porcu;
ore 20 incontro con sos “Cuntrattos de Seneghe”;

Durante l’evento sarà anche possibile visitare la mostra “Non c’è verso” di Nicko Straniero.

Domo de sa Poesia prende impulso dal progetto culturale dell’associazione Perda Sonora, partner del progetto, e promotrice, inoltre, del festival Cabudanne de sos poetas, uno dei più importanti festival di poesia in Europa, premiato dal come miglior festival per la diffusione della poesia in Italia.

La locandina

Sabato, 12 gennaio 2019

L'articolo A Seneghe trova casa la poesia sarda sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.
Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Booking.com