Sarda News - Notizie in Sardegna


Traduzione Giapponese-Italiano: quando la traduzione è uno scambio culturale

 

La traduzione Giapponese-Italiano viene richiesta principalmente in ambito commerciale e turistico ed è tra le traduzioni più complesse che si possano richiedere. Questo perché le due lingue, espressione di due culture così differenti tra loro, non condividono praticamente nulla, nemmeno la tipologia di scrittura.

Per questo motivo la traduzione all’interno della combinazione linguistica Giapponese-Italiano rappresenta allo stesso tempo una sfida non da poco per ogni traduttore e un’opportunità enorme per chi decide di aprire la propria azienda o attività alle elettrizzanti prospettive del mercato nipponico.

Relazioni Giappone-Italia: turismo e opportunità commerciali

La lingua giapponese non è molto diffusa al di fuori dell’arcipelago nipponico e della costa occidentale del continente americano. Nonostante questo, le relazioni commerciali che il Giappone è stato in grado di instaurare con gran parte dei paesi del mondo e l’enorme fascino culturale che esso esercita sugli occidentali hanno fatto sì che si creasse un enorme desiderio di comunicazione con il Giappone.

Gli ambiti in cui più frequentemente gli italiani instaurano rapporti linguistici e culturali con il Giappone sono quello gastronomico (il consumo di cucina giapponese è esploso in maniera inarrestabile nel nostro paese) e quello culturale, dal momento che l’afflusso di turisti giapponesi nel nostro paese è fattore importantissimo per la nostra economia turistica.

Oltre a questo, c’è l’enorme importanza delle relazioni strettamente commerciali che grandi aziende nipponiche hanno stabilito con il nostro paese: se i prodotti tecnologici e del settore automobilistico costituiscono la voce maggiore delle nostre importazioni dal Giappone, sono i nostri prodotti enogastronomici e artistici a costituire gran parte delle esportazioni italiane verso il paese del Sol Levante.

L’importanza della traduzione Giapponese-Italiano

Nel momento in cui si effettua una traduzione, si mettono in comunicazione non soltanto due parlanti, ma due interi sistemi socioculturali. Per eseguire correttamente una traduzione nella coppia linguistica Giapponese-Italiano si dovranno conoscere in maniera molto approfondita non soltanto le due lingue, ma anche i parametri culturali all’interno dei quali sono abituati a muoversi i parlanti di ognuna di esse.

In ambito aziendale, professionale o tecnico l’esattezza della traduzione, soprattutto dall’Italiano al Giapponese, dovrà essere assolutamente perfetta se si intende trasmettere un’immagine aziendale o personale di successo, proprio perché nella cultura nipponica le “sbavature” sono molto poco tollerate a tutti i livelli della società.

Allo stesso modo la traduzione professionale Giapponese-Italiano dovrà essere in grado di tradurre l’enorme formalità tipica dell’approccio nipponico in un testo che non risulti troppo severo e poco comunicativo per gli standard nostrani. Questa difficoltà si tocca con mano soprattutto nell’ambito della traduzione pubblicitaria o più in generale nella produzione di testi finalizzati al marketing, nei quali la comunicazione persuasiva è essenziale: tradurre all’interno di una coppia linguistica formata da lingue e culture così distanti prevede molto spesso una totale transcreation, cioè la completa riformulazione del messaggio pubblicitario in modo che sia efficace nel mercato di riferimento quanto in quello di origine.

E se la traduzione è destinata al web? Le cose si complicano ulteriormente a causa della necessità di ottimizzazione per i motori di ricerca implicita nella realizzazione di ogni testo destinato alla rete. Niente che un’agenzia professionale di traduzione dotata di una solida rete di collaboratori non possa fare in maniera efficace!


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.
Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT