Sarda News - Notizie in Sardegna


«Giù le mani dai fondi per le periferie» - Cronaca

SASSARI. «Quella messa in moto dall'amministrazione è una macchina che non può essere fermata». Lo ha detto Nicola Sanna durante l'incontro che si è tenuto lunedì pomeriggio nel salone parrocchiale della Chiesa di Santa Maria Bambina, a Santa Maria di Pisa, per discutere del blocco dei fondi per i progetti delle Periferie Urbane. Successivamente all'adesione alla giornata nazionale “Orgoglio periferie”, all'audizione dell'Anci alla Camera dei Deputati, alla quale ha preso parte il 4 settembre, e all'appello lanciato ai parlamentari sardi, il sindaco ha voluto incontrare la cittadinanza, insieme alla giunta, per fare il punto della situazione.«La fiducia che abbiamo riposto nello Stato per questo progetto, non può essere tradita – ha continuato il sindaco -. Abbiamo parlato, fin da subito, di scippo, perché, se sarà approvato definitivamente l'emendamento al decreto Milleproroghe, e quindi confermato il blocco dei fondi, interventi già programmati ci saranno strappati dalle mani, interventi che riguardano le scuole, gli alloggi di edilizia residenziale pubblica, le strutture sportive, gli spazi culturali e di aggregazione, i parchi, le infrastrutture stradali e ciclabili e, più in generale la qualità di vita dei quartieri». Il primo cittadino ha posto sull'accento anche sul percorso di partecipazione pubblica che ha visto coinvolti i residenti dei quartieri di Santa Maria di Pisa, Latte Dolce, Sassari 2 e Baddimanna, facendo appello all'impegno dell'intera cittadinanza. In attesa di una risposta da parte del Governo in tutta Italia è stata lanciata una raccolta firme, dal titolo “Le periferie non hanno colore politico”.

vedi su La Nuova Sardegna



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie