Sarda News - Notizie in Sardegna


Graffiti nelle cabine Enel a Cagliari

© ANSA
Graffiti nelle cabine Enel a Cagliari

(ANSA) - CAGLIARI, 12 SET - Graffiti e murales nelle cabine dell'Enel a Cagliari. E-Distribuzione, società che gestisce le reti elettriche di media e bassa tensione, ha aderito all'iniziativa del Progetto Btbecome promosso dal Comune di Cagliari e finanziato nell'ambito dell'Avviso ReStart dell'Anci che prevede la realizzazione di laboratori creativi dedicati ai giovani tra i 18 e i 25 anni dell'area metropolitana di Cagliari che non studiano e non lavorano.    In particolare, nell'ambito del laboratorio Urban street art, organizzato da Urban Center per far esprimere i ragazzi attraverso graffiti e writing, E-Distribuzione ha messo a disposizione delle cabine elettriche secondarie dove quattro giovani artisti hanno potuto creare le loro opere. Nella sua fase pilota e sperimentale il progetto Btbecome ha individuato come polo d'attrazione il Centro polisportivo di via Monte Acuto, a Is Mirrionis, dove tre murales sono stati già realizzati nelle cabine di via Gippi e via Barbagia, mentre un'altra sarà creata in via Sarrabus.    "Siamo lieti di aver contribuito al progetto del Comune di Cagliari che rientra nelle attività di promozione sociale e di sostenibilità in cui sia E-Distribuzione che tutte le società del Gruppo Enel sono impegnate", afferma Maurizio Battegazzore, responsabile della Direzione Sardegna di E-Distribuzione.    "Valorizzare la creatività giovanile come occasione di rigenerazione dei luoghi significa per noi rendere i giovani attori di simbolici, importanti cambiamenti di prospettiva. La bellezza come riattivatore del quartiere Is Mirrionis ha aperto a reti e partenariati che sono alla base della buona riuscita del progetto", dichiara Yuri Marcialis, assessore alla Pubblica istruzione, Sport e Politiche giovanili del Comune di Cagliari.    (ANSA).   

Fonte: Ansa



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie