Sarda News - Notizie in Sardegna


Pestaggio a Sassari: prima hanno favorito invasione nelle nostre città, poi condannano (Roberto Marino Marceddu)

Pestaggio a Sassari: prima hanno favorito invasione nelle nostre città, poi condannano (Roberto Marino Marceddu)

Pestaggio a Sassari: prima hanno favorito invasione nelle nostre città, poi condannano (Roberto Marino Marceddu) Dopo l’episodio di Sassari, l’aggressione ad un 21enne della Nuova Guinea da parte di tre giovani, è intervenuta la deputata del Partito democratico, Romina Mura, per condannare l’episodio: “E’ il risultato del clima d’odio, intolleranza e razzismo su cui soffiano un giorno sì e l’altro pure il ministro Salvini e i suoi amici al governo e fuori”.

Sono affermazioni strumentali, come quelle dei colleghi di partito e del Mainstream allineato. Intanto, prima di conoscere nel dettaglio la vicenda, occorrerebbe evitare processi sommari e lasciar indagare gli inquirenti. Forse hanno già dimenticato le figuracce con le avventate dichiarazioni nel caso delle uova in faccia a Daisy lanciate dal figlio di un ‘compagno’ Pd? Inoltre, fosse anche il gesto di qualche idiota, e le violenze vanno sempre condannate chiunque le realizzi, il Pd, compreso il deputato Mura, è corresponsabile di questo fatto, avendo favorito la follia dell’invasione in massa di migranti nelle nostre città e determinato squilibri sociali sotto gli occhi di tutti, che rappresentano humus fertile per il verificarsi di contrapposizioni civili, etniche e religiose.

Ma la grande responsabilità è quella di aver creato i presupposti per quotidiani episodi di violenza commessi dagli stranieri che hanno importato, in primis gli stupri contro le donne. Il bollettino di guerra è fatto sopratutto dai quotidiani episodi che colpiscono noi italiani. Dovreste spiegare perché, anziché vedere solo questo episodio, al pari di tanti altri colleghi parlamentari che vedono e lamentano solo le poche violenze commesse contro i migranti da qualche deficiente nostrano, il deputato Mura non ha mai condannato episodi da film dell’orrore come quelli commessi dalle vostre incredibili ‘risorse’ contro Pamela o contro la ragazza polacca.

Siete una vera vergogna, ipocriti e talmente ambigui che ormai il popolo vi ha ben inquadrato e punito. Per voi vengono sempre prima i migranti, gli italiani non esistono. Avete idea di tutti gli episodi di violenza commessi dai migranti in Italia ? Avete idea di come si sono strutturate le nuove mafie come quella nigeriana nelle nostre città?

Roberto Marino Marceddu

(admaioramedia.it)

Fonte: Admaioramedia



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie