Sarda News - Notizie in Sardegna


Strada Sassari-Alghero, Tedde: "a rischio 81 milioni di euro"

“Basta con gli annunci futili. Si muovano, perché a dicembre si rischia di perdere gli 81 milioni di euro del “Decreto sblocca Italia”. Così il consigliere regionale di Forza Italia Marco Tedde commenta l’annuncio della Giunta Pigliaru che ha espresso parere favorevole alla localizzazione della nuova strada statale 291 della Nurra con riferimento ai lavori del primo lotto (Alghero-Olmedo/Bivio Cantoniera di Rudas) e al quarto Lotto (Bretella aeroporto di Fertilia).

“Era un atto dovuto. Una sorta di presa d’atto –sottolinea l’ex sindaco di Alghero- che non aveva necessità di lanci pubblicitari. Anche nel 2015 la Giunta Pigliaru aveva dato parere favorevole alla localizzazione, ma il progetto era stato bocciato dal Mibact e dalla Commissione tecnica VIA perché contrario alle previsioni del PPR di Soru e Bruno che non consente nella fascia costiera la realizzazione di strade superiori alle due corsie. Quel PPR che alla luce dei risultati ottenuti può essere definito “Blocca Sardegna”.”

Tedde ricorda che ora il progetto è all’esame del MIT (Ministero dei trasporti), del Mibact (Ministero delle attività culturali e del Turismo) e del MATM (Ministero dell’Ambiente). L’ex sindaco di Alghero esprime invece preoccupazione perché il termine per l’utilizzo del finanziamento di 81 milioni di euro scade il 31 dicembre 2018. “E’ vero che il sindaco Bruno a ottobre del 2017 aveva garantito che i lavori sarebbero iniziati entro il 2018. Ma il 2018 volge al termine e ci viene il fondato dubbio che anche questo sia un annuncio sterile. Si muova invece Pigliaru e solleciti il Governo a prorogare il termine della spendita degli 81 milioni dello “Sblocca Italia”. Sono oltre trenta anni che il territorio del sassarese attende la realizzazione di questa arteria che costituisce un volano indispensabile per il suo sviluppo – chiude Tedde – e non possiamo rischiare la beffa del definanziamento.”

Vedi su Algheroeco



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie