Sarda News - Notizie in Sardegna


Bando periferie, appello dell’Ance ai parlamentari - Cronaca

SASSARI. L’Ance Centro nord Sardegna si schiera a fianco dell’amministrazione comunale sassarese nella battaglia contro il governo che ha deciso di bloccare i finanziamenti del “Bando periferie” fino al 2020 ed esprime «un forte appello al senso di responsabilità dei rappresentanti del territorio in Parlamento», perché si adoperino per un’inversione di rotta quando il provvedimento legislativo arriverà alla Camera nelle prossime settimane.«Il Comune, dopo aver concluso un percorso di consultazione pubblica ed essersi aggiudicata un finanziamento complessivo di 16 milioni di euro, per la riqualificazione di aree urbane particolarmente esposte al degrado – afferma l’Associazione costruttori edili –, è finita nel calderone delle amministrazioni beffate dal decreto “Milleproroghe”, nonostante l’avanzato iter amministrativo dei progetti finanziati e gli impegni giuridicamente vincolanti presi e, in parte, anche per avviare i cantieri. Il decreto rischia ora di costringere l’amministrazione a rinviare di due/tre anni l’avvio dei lavori ed imbattersi nel caos dei ricorsi».Una beffa che ha il sapore ancora più amaro, sostiene l’Ance, «se si pensa che i finanziamenti congelati saranno dirottati prevalentemente al nord Italia, per coprire gli avanzi di bilancio di Regioni virtuose, a scapito di Comuni ancora in piena crisi economica che hanno grandi necessità di risorse per interventi urgenti».

vedi su La Nuova Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.











Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie