Sarda News - Notizie in Sardegna


Mamatita, nel weekend tutti a scuola di circo con Synergyka

Dopo l’avvio col botto della scorsa settimana, tra il ritorno del CircoPaniko in piazza Sulis, i corsi di tip tap di Tony tap Dancer, le celebrazioni rossiniane, i laboratori di Tricirco e le performance in diversi punti della città vecchia, “Alghero si fa teatro” per il secondo weekend di fila. Da stasera e per tutto il fine settimana largo San Francesco si trasforma in una grande palestra a cielo aperto. Grazie al Mamatita Festival, della rassegna di teatro di strada e discipline circensi, organizzato da Spazio T, sbarcano per la prima volta in Sardegna quelli di sYnergiKa. Si tratta di una giovane associazione sportiva dilettantistica e culturale nata a Genova nel luglio 2014.

La sua istituzione è figlia del felice incontro di professionalità provenienti da diversi ambiti artistici, sportivi e ricreativi, ma soprattutto è il frutto di consolidati rapporti di amicizia e dalla comune passione di tutti per l’idea di creare un luogo di incontro e di crescita nella pratica delle discipline acrobatiche e circensi. Proprio quello che da stasera e per tre giorni, sempre alle 17, succederà in largo San Francesco, che ancora una volta diventerà l’epicentro di un grande spettacolo che Chiara Murru ha pensato e organizzato sino al giorno del patrono di Alghero, Saint Miquel.

I laboratori all’aperto in programma ad Alghero sono alla portata di chiunque, ma l’invito è rivolto soprattutto ai più giovani e ai bambini. sYnergiKa collabora attivamente con le più importanti realtà di circo contemporaneo italiane ed europee e con enti pubblici e privati, promuovendo le discipline del circo come strumento educativo, mezzo d’espressione e introspezione libera per il raggiungimento della salute psicofisica individuale. Per dirla con il loro moto, «sYnergiKa è il luogo dove la creatività prende forma!».

Insieme ai giovani e bravissimi artisti della scuola genovese, sarà ancora protagonista del Mamatita Festival il CircoPaniko. Fino al 15 settembre lo chapiteau installato in piazza Sulis continuerà a ospitare la messinscena di Panikommedia, l’ultima creazione del CircoPaniko. Un grande ascensore ruba la scena all’interno del tendone da circo e trascina gli spettatori in una sorta di girone dantesco dedicato alle beghe condominiali. A metà tra teatro e circo, lo spettacolo conferma la versatilità, l’ecletticità e la bravura di uno degli ensamble di circo contemporaneo più longevi e popolari in Italia e non solo.

Innamorati di Alghero, gli artisti con lo chapiteau giallo sono tornati per il secondo anno di fila, ospiti della kermesse ideata e realizzata da Spazio T con la direzione artistica di Chiara Murru. Per informazioni e prenotazioni sullo spettacolo che va in scena tutti i giorni alle 21.30, è possibile contattare il numero +39333 6298118. La prenotazione è d’obbligo e può essere effettuata solo tramite chiamata dalle 10 alle 19.

Vedi su Algheroeco



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie