Sarda News - Notizie in Sardegna


Vasco torna nell’Isola e Cagliari senza spazio concerti

Vasco torna nell’Isola e Cagliari senza spazio concerti

Torna Vasco Rossi in Sardegna. Ma data e luogo sono da definire. Gli occhi sono puntati su Cagliari dove però c’è un rebus sullo spazio concerti che va avanti da anni. L’Anfiteatro romano è un capitolo chiuso. Le tribune in legno, quelle montate nel 2000 che hanno permesso i grandi spettacoli dei primi anni del XX secolo, mai rimosse e degradate, stavano sfarinando il monumento che necessitava di un restauro urgente.

Nel frattempo la Sovrintendenza (l’ente che governa l’utilizzo dei beni archeologici) ha stabilito che mai più i grandi eventi potranno essere ospitati nell’area archeologica, aprendo il varco solo all’ipotesi di consentire piccoli spettacoli. I concerti rock si sono spostati all’Arena Grandi Eventi di Sant’Elia dal 2011. Quest’anno però il Comune di Cagliari ha fatto un’altra scelta e ha deciso di puntare sulla Fiera, abbandonando l’Arena. Il quartiere di viale Diaz ha così ospitato le esibizione canore estive del 2018 (Nicky Jam, Sfera Ebbasta, Caparezza, ecc), ma da Cagliari i grandi eventi si sono spostati al Forte Arena di Pula dove quest’anno si è esibita una superstar della musica mondiale Sting. Nei  piani dell’amministrazione cagliaritana (accordo del novembre scorso con Sogaer, Regione e Camera di Commercio) è previsto il potenziamento la Fiera come teatro dei grandi concerti rock del futuro, ma di progetti e risorse ancora non si parla.

E proprio alla Fiera del resto Vasco Rossi si esibì (fu l’ultima volta in Sardegna) nel 2010 (davanti a 30 mila persone). E chissà che torni a cantare in viale Diaz 9 anni dopo.

 

L'articolo Vasco torna nell’Isola e Cagliari senza spazio concerti proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie