Sarda News - Notizie in Sardegna


Investimenti e speculazione finanziaria: quando è pericolosa

C’è un termine che viene utilizzato e spesso abusato in campo economico finanziario: speculazione, una parola che per molti versi ha assunto significati non propriamente edificanti ma che in realtà, se ci si sofferma ad analizzarne il significato, non è poi così da mettere al bando.

Con il termine speculazione si va infatti a descrivere l’arte di ottenere (o almeno cercare di farlo) un vantaggio economico da un’operazione finanziaria. In pratica, ciò a cui tutti gli investitori ambiscono.

La vera differenza è la questione morale che è legata a doppio filo con questa azione; perché per raggiungere il proprio obiettivo, ovvero guadagnare e ottenere un vantaggio economico, solitamente uno speculatore non guarda in faccia niente e nessuno. Una sorta di ‘gioco’ nel quale ogni mossa è valida pur di arrivare a raggiungere lo scopo finale.
Questo il significato di speculazione finanziaria, per molti una vera e propria attività lavorativa dove chi investe soldi è ben conscio anche dei rischi che ciò comporta.

In sostanza un bravo speculatore deve investire cercando di prevedere l’andamento dei mercati; e in effetti il termine speculatore deriva dal latino ‘specula’ che va a indicare proprio l’arte di guardare in profondità con attenzione e quindi guardare al futuro.
Nel concreto quindi chi fa speculazione cerca di trarre il massimo profitto da una serie di operazioni, in questo caso nel campo della finanza. Un qualcosa che moralmente può anche essere visto come non propriamente ortodosso ma che non è poi così lontano dalla natura dell’uomo.

In pratica si potrebbe dire che un’operazione finanziaria può essere definita speculativa quanto assume una posizione fondata su una previsione o aspettativa di una differenza tra un valore attuale e valore futuro; il tutto nell’ottica di trarne un beneficio, e fin qui si parla di un qualcosa che non è poi così diverso dal concetto di investimento.

A fare realmente la differenza tra investimento e speculazione è il fatto che in quest’ultimo caso le variabili di mercato che possono determinare la riuscita dell’investimento  possono essere influenzate o persino provocate dallo speculatore stesso. Quindi chi esegue l’investimento può manipolare il mercato per far cercare di ottenere guadagni. Ed è qui che il concetto di speculazione diventa in buona parte amorale.

Un po’ quello che accade anche a livello politico e che si sta dibattendo anche in questi giorni in Italia dove, a causa della mancanza di un Governo viste le difficoltà di metterlo in piedi, lo stesso presidente della Repubblica Mattarella ha messo in guardia tutti circa la possibilità che la già fragile situazione economica italiana possa essere esposta ulteriormente a manovre speculative finanziarie sui mercati internazionali.


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.











Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie