Sarda News - Notizie in Sardegna


Sardegna: i giovani scommettono sulle imprese

In Sardegna nonostante la crisi economica non sia ancora terminata crescono le imprese. A lanciarsi nel mondo dell'imprenditoria sono sopratutto i giovani.

Una scommessa differente da quelle di Eurobet Casino ma pur sempre una scommessa!

Aprire una nuova impresa è sempre una scommessa sopratutto in Sardegna dove la crisi ha creato catastrofi economiche per interi comparti. Ad oggi però nell'Isola è un fermento di idee imprenditoriali giovani e differenti: tanti servizi e tanto digitale per la Sardegna del presente.

In una recente nota divulgata dalla Confartigianato emerge come siano ben  2.918 gli artigiani under 35 della Sardegna  ovvero il  17,2% di tutte le imprese giovanili presenti nell’Isola.  I giovani sardi lavorano nella ristorazione, (16,1%), nelle costruzioni e nella cura del paesaggio (14,4%), nei servizi alla persona (10,5%), nelle produzioni alimentari (9,4%), nella riparazione, manutenzione e installazione di macchine e apparecchiature (9,3%), nei lavori specializzati delle costruzioni (8,6%) e della costruzione di edifici (8,4%), nelle riparazioni di strumenti informatici e strumenti per la casa (6,7%) e in tante altre attività.

E' importante poi sapere che la maggior parte delle nuove imprese è situata tra Sassari ed Olbia è in queste due zone infatti che opera il 20% dei giovani imprenditori, mentre  a Cagliari(991 realtà a Nuoro il 15,4%  e il 15,3% a Oristano.

I giovani imprenditori aumentano ma molti sono eredi di imprese di famiglia: in questo caso sono circa 3500 coloro che hanno passato il mestiere padre in figlio. Una eredità che in qualche caso è diventata ormai di quarta generazione.

In base ai dati divulgati dall’Ufficio studi di Confartigianato Sardegna sono ben 3.454 le imprese a conduzione familiare che nel 2018 cambiano generazione si tratta di circa il 20% delle imprese attive su tutto il territorio regionale. Anche questo è un segno dei tempi ed un ottimo dato che continua ad indicare il coraggio dei giovani sardi nell'affrontare il mondo del lavoro.

Non solo tradizione ma anche tanta innovazione nell'Isola dove, sebbene a rilento rispetto al resto del Paese iniziano a nascere pure aziende capaci di essere  Internet service provider, una bella sfida nella terra di Tiscali, provider per eccellenza.

Nell'Isola le imprese digitali sono 2772 di cui 316 under 35, la crescita è costante. Quasi tutti gli operatori del settore si occupano di servizi e di e-commerce, accanto a questo dato è però importante segnalare che le imprese in quanto tali possono essere poche ma esistono nell'Isola parecchie centinaia di lavoratori freelance con curriculum tra i migliori di Europa che lavorano dietro un laptop, non esistono dati certi ma si parlerebbe di circa 10mila freelance sardi impegnati in grosse sfide digitali.

 



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie