sardanews

Ecco la nuova Sulcitana: a Macchiareddu il sogno realizzato della strada del futuro

Ecco la nuova Sulcitana: a Macchiareddu il sogno realizzato della strada del futuro

Di Jacopo Norfo

Eccola. Eccola. Ecco la nuova Sulcitana: un mega viadotto sul Masoni Ollastu che ha sventrato la montagna, lì nel cuore esatto di Macchiareddu. A passi finalmente svelti, sta sorgendo la Cagliari-Pula a 4 corsie. La strada del futuro, dopo vent’anni esatti di percorso. Era il 1997 quando partirono le prime conferenze di servizi, i primi progetti. I consigli comunali di Cagliari, Capoterra, Pula, Sarroch e Villa San Pietro alla fine scelsero il “percorso rosso”, cioè quello che aggirava Macchiareddu e la sua imponente zona industriale. Fu preferita al tracciato verde, che era in pratica un allargamento della strada attuale. Quattro corsie di morbidezza e sicurezza, velocità senza più quella maledetta doppia striscia continua. In un’arteria che è stata purtroppo il teatro di tanti incidenti mortali, dove tante vittime sono morte troppo presto. Nella foto di Giacomo Mallus, ecco in diretta i lavori in corso: sta sorgendo davvero, la nuova Sulcitana, e il 2018 sarà l’anno finale. Non resta che aspettare, ancora per poco, la strada che rivoluzionerà per sempre i collegamenti su un percorso strategico, da Cagliari verso la Saras, il Forte Village, le coste dorate di Pula e Chia. In una costa semplicemente bellissima, che avrebbe sempre meritato una viabilità migliore.

L'articolo Ecco la nuova Sulcitana: a Macchiareddu il sogno realizzato della strada del futuro proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine