sardanews

Bus navetta verso il cimitero per 4 giorni - Cronaca

image
SASSARI. Si avvicina la data della commemorazione dei defunti e già da qualche giorno è cominciato il pellegrinaggio della famiglie verso il cimitero per rendere omaggio ai loro cari scomparsi. Si ripuliscono tombe e loculi adornandoli di fiori, anche se l’operazione di dare decoro alle sepolture non è sempre facile considerato che vengono segnalati il cattivo funzionamento delle fontanelle, e una generale aria di abbandono del camposanto. Ma la maggior parte dei visitatori si recherà al cimitero nei giorni del primo e 2 novembre. Giorni in cui il traffico verso viale Porto Torres si fa particolarmente intenso, con vere code di auto e disagi per trovare un parcheggio. Proprio per favorire chi vuole un’alternativa all’auto o consentire a chi non la possiede di poter raggiungere il cimitero, anche quest’anno l’Atp (Azienda trasporti pubblici) ha predisposto un servizio dedicato con partenza da via Tavolara.Il servizio, attivo nelle giornate del 30 e 31 ottobre e del primo e 2 novembre , prevede 31 corse distribuite tra le 80 e le 18, in concomitanza con l’orario di apertura al pubblico del cimitero cittadino.Dal sito aziendale www.atpsassari.it è possibile consultare e scaricare il piano orario e l’itinerario dettagliati. Itinerario che partendo da via Tavolara prevede il passaggio al corso Regina Margherita, Santa Maria, via San Paolo, viale Porto Torres, via della Mercede, via San Paolo, via Predda Niedda, Santa Maria, via Coppino, viale Mancini per ritornare a via Tavolara. Le partenze avverranno dal capolinea ogni quaranta minuti.

vedi su La Nuova Sardegna