sardanews

Cagliari, il sabato notte dei parcheggiatori abusivi: i cagliaritani “conquistano” il Cis

image

Cagliari, il sabato notte dei parcheggiatori abusivi tra via Roma e viale Bonaria. Stranieri e cagliaritani, va in scena il pizzo del parcheggio: complice il ponte di Halloween, si fanno grandi affari. Almeno un euro per lasciare la propria auto lì, di notte, su parcheggi che non sarebbero a pagamento. Il parcheggio del Banco di Sardegna è in mano ai senegalesi, ma quello del Cis è terra dei cagliaritani: “Ciao, me la fai un’offerta per controllarti la macchina? Te la guardiamo noi”, spuntano dal buio e l’accento è inequivocabilmente “casteddaio”. “Nella più totale assenza di controlli da parte dell’amministrazione comunale siamo ostaggio dei parcheggiatori abusivi, impossibile parcheggiare l’auto per andare a cena in centro a Cagliari senza pagare il pizzo”, denunciano decine di lettori a Cagliari Online. Come se i parcheggiatori si fossero spartiti il territorio, in quella che il sindaco Zedda non considera un’emergenza.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L'articolo Cagliari, il sabato notte dei parcheggiatori abusivi: i cagliaritani “conquistano” il Cis proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine