sardanews

Uta, finto dipendente chiede soldi per conto del comune. Porcu:”Attenzione è una truffa”

image

Sventolando un finto documento del comune avrebbe bussato alle porte di alcuni cittadini di Uta chiedendo soldi per conto del comune. Un uomo di 45 anni, barbetta e baffi, dall’accento italiano, probabilmente sardo, vestito di scuro, è stato  però smascherato da una cittadina che chiedendo più informazioni, in particolare di mostrare il tesserino, lo ha messo alle strette. Alle richieste della donna, l’uomo si è dileguato velocemente. Sono state quindi avvisate le forze dell’ordine che ora sono alla sua ricerca.

Il monito del sindaco Giacomo Porcu “Nessuno e per nessun motivo sarà mai autorizzato a chiedere denaro ai cittadini per conto del comune, pertanto, invito tutti a prestare la massima attenzione. Non fate mai entrare sconosciuti in casa e, soprattutto, non consegnare denaro, ma avvisate subito le forze dell’ordine.”

 

L'articolo Uta, finto dipendente chiede soldi per conto del comune. Porcu:”Attenzione è una truffa” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine