sardanews

CAGLIARI, In tre circoli sequestrati 9 apparecchi da gioco non in regola. Multa di 20mila euro

image

Durante tre controlli amministrativi in alcuni esercizi dell’hinterland cagliaritano, il personale della Squadra amministrativa della Divisione Pasi della Questura di Cagliari, nell’ambito di un’attività di controllo delle irregolarità nel mondo dei giochi e scommesse, sono stati effettuati alcuni sequestri.

A Cagliari gli agenti hanno visitato due circoli privati, uno in centro e l’altro in periferia, mentre un terzo esercizio si trova in un comune dell’hinterland. Sono stati sequestrati nove apparecchi da gioco non rispondenti alle caratteristiche ed alle prescrizioni stabilite dalla normativa e, in entrambi i casi, è stata applicata la sanzione di 2.333 euro, per un totale di 20.997 euro. Al termine dell’iter amministrativo, gli apparecchi saranno confiscati dai Monopoli di Stato così come le somme contenute all’interno, costituenti il provento illecito delle giocate.

Al presidente di uno dei circoli privati è stato anche contestato l’esercizio dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande in assenza della prescritta autorizzazione, con una sanzione di 5.000 euro. (red)

(admaioramedia.it)

Fonte: Admaioramedia