sardanews

Bando Cluster: 6milioni per diciotto progetti

Diciotto progetti d’ateneo finanziati con 6milioni di euro dal bando Cluster top down. «Il risultato dimostra che miglioriamo nei percorsi di ricerca e innovazione di qualità», dichiara il prorettore dell´Università degli studi di Cagliari Maria Chiara Di Guardo

image

CAGLIARI - Su cinquantasette progetti presentati dai ricercatori dell’Università degli studi di Cagliari, diciotto sono stati finanziati (5.692mila euro) come capofila dal bando Azioni Cluster top-down di Sardegna Ricerche. Mentre sono ventidue i progetti idonei, ma non immediatamente finanziati per ragioni di budget (oltre 11milioni di euro).

Infine, in quattro progetti finanziati l’ateneo partecipa ma non è capofila. Il bando (novembre 2016) ha finanziato trentasei progetti con iniziative di innovazione e trasferimento tecnologico da realizzarsi con organismi di ricerca ed imprese. Per partecipare al bando bisognava coinvolgere almeno cinque imprese e prevedere facoltativamente la collaborazione di altri organismi di ricerca e soggetti pubblici o privati.

«L’alto tasso di progetti finanziati e valutati idonei nel bando Cluster dimostra che stiamo migliorando sul fronte della capacità di progettare interventi di ricerca e innovazione di qualità a vantaggio del mondo produttivo. Proseguiremo in questa strada con nuove iniziative di networking e formazione per i nostri ricercatori», spiega il prorettore per Innovazione e territorio Maria Chiara Di Guardo. L’Università del capoluogo, con la Direzione ricerca e territorio, ha supportato i contatti e le relazioni con le imprese.

Commenti

Vedi su Alguer.it