sardanews

Scarpette rosse ceramica oltre Tirreno

image

Varca il Tirreno e diventa nazionale il progetto del Comune di Oristano sulle scarpette rosse di ceramica per dire no alla violenza sulle donne. La proposta dell'assessora all'Artigianato Pupa Tarantini è stata infatti accolta dall'assemblea dell'associazione italiana Città della ceramica, di cui Oristano fa parte, e tutte le 34 città di antica tradizione ceramista stanno già lavorando al progetto in vista della giornata internazionale della lotta contro la violenza sulle donne e il femminicidio che sarà celebrata il prossimo 25 novembre.

Ognuna delle 34 città parteciperà all'iniziativa con un proprio specifico progetto. "A Oristano - spiegano il sindaco Andrea Lutzu e l'assessora annunciando una campagna di sensibilizzazione a livello nazionale - coinvolgendo i ceramisti locali abbiamo lanciato per primi l'iniziativa di una scarpetta rossa in ceramica in diversi punti del centro storico quale simbolo costante, sempre visibile da tutti i cittadini, del rifiuto della violenza".   

Fonte: Ansa