sardanews

Viale Corsica, due palazzine al buio da un mese: “Nessuno interviene”

image

Due  palazzine al buio  da giorni a Cagliari, in via Corsica. Si tratta di edifici di proprietà del comune, dove da settimane è stata staccata la corrente elettrica  in tutti gli spazi comuni. Così i condomini sono rimasti al buio con non poche difficoltà, in particolare i tanti anziani che ci vivono.

La denuncia arriva da un gruppo di condomini” Ci hanno staccato la corrente così non funzionano neanche i citofoni e campanelli (perciò tutte le porte, cancelli e garage risultano aperti 24 ore). Nessuna illuminazione esterna ed interna dei palazzi (pianerottoli compresi)con conseguente pericolo per l’incolumità o incidenti per i tanti anziani presenti”.

In tilt anche l’ascensore, perciò salire e scendere le scale per le persone più anziane diventa un ostacolo insormontabile. I condomini denunciano anche l’assenza di manutenzione da mesi “Abbiamo fatto la segnalazione agli uffici competenti del comune  ma ci è stato detto che la responsabilità è dell’amministratore. In teoria sarebbe il comune a dover provvedere alle spese delle parti comuni per conto degli inadempienti. Insomma, nessuno prende abbastanza seriamente la grave situazione, a prescindere di chi sia la colpa bisogna far si che i palazzi riabbiano l’elettricità condominiale e la manutenzione che da tanti mesi manca. Ma ad oggi ci sono persone anziane che soffrono e famiglie con bambini bloccati in queste barriere architettoniche, senza luce condominiale, ascensore, tv e comunicazione con l’esterno tramite citofono. Tutto nel buio più totale nelle ore notturne.”

 

L'articolo Viale Corsica, due palazzine al buio da un mese: “Nessuno interviene” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine