sardanews

“Gli anziani di Fonsarda risparmiano sul pane per avere i soldi per curarsi”

image
 “L’aria che tira alla Fonsarda è bruttina, gli anziani hanno pochi soldi e non possono più permettersi di acquistare dolci o pasta fresca, ma solo pane, e anche molto di meno rispetto al passato. Prima c’era chi ne comprava anche mezzo chilo, adesso duecento grammi sono già tanti. Probabile che utilizzino i pochi soldi per comprare medicine o per cose più urgenti”. Così Bonaria Boi, panettiera de Le Delizie in via dei Capraia. A completare il quadro negativo, una piazza “nella quale non viene nessuno perché c’è pochissimo verde e si rischia di morire di caldo” e una viabilità “stravolta, senza più parcheggi gli affari vanno male”.
E c’è anche spazio per un attacco al Comune. “Valorizza solo il centro storico e le vie centrali, qui siamo abbandonati a noi stessi. Le piazze nuove non portano certo lavoro”.

L'articolo “Gli anziani di Fonsarda risparmiano sul pane per avere i soldi per curarsi” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine