sardanews

Prefetta, inesistenti reati da richiedenti asilo

image

"La presenza di richiedenti asilo in Sardegna incide sulla sicurezza per una percentuale prossima allo zero". Lo ha detto la prefetta di Cagliari, Tiziana Giovanna Costantino, intervenuta a Cagliari alla presentazione del dossier statistico sull'Immigrazione. "Credo che questo sia un dato molto positivo - ha spiegato - considerato anche che attualmente i richiedenti asilo nell'Isola sono 5.230 distribuiti su 148 centri di accoglienza straordinaria".

I minori non accompagnati arrivati dall'inizio dell'anno in Sardegna sono 520. Una parte è accolta nelle strutture per adulti, tuttavia, ha precisato la prefetta, ogni minore ha un tutore. Diversa la questione relativa agli sbarchi diretti dall'Algeria: "In questo caso i migranti non intendono richiedere asilo - ha chiarito Costantino - e il fenomeno si inserisce nell'ambito della clandestinità, e come tale viene trattato dalla polizia". In che modo? Con un foglio di via da parte del questore, ed entro sei giorni il clandestino deve andare via. Nel 2017 sono già sbarcati 1.630 algerini, sono stati 1.100 nel 2016 e 400 nel 2015.    

Fonte: Ansa