sardanews

Per errore in clinica, anziana salvata dopo un infarto - Cronaca

SASSARI. Quando una dimenticanza ti salva la vita. È successo ieri mattina nel palazzo Clemente, struttura che ospita le cliniche universitarie dell’Aou. Protagonista una donna di 81 anni che è stata soccorsa dagli operatori presenti in ospedale dopo che era stata colta da infarto proprio davanti al bancone delle informazioni della struttura. Ora si trova ricoverata in rianimazione.L’anziana si era presentata puntuale in viale San Pietro ieri mattina per accompagnare il marito (c’era anche la figlia) a una visita di controllo. Mentre chiedeva informazioni si è accasciata per un malore. Immediatamente sono intervenuti i sanitari che le hanno praticato il massaggio cardiaco, le hanno applicato il defibrillatore ed è stata necessaria anche l’iniezione di adrenalina nel cuore perché si trattava di un infarto. Subito dopo la stabilizzazione il trasporto nel reparto di rianimazione del Santissima Annunziata. L’errore che ha salvato la vita alla donna riguarda il giorno della visita che in realtà non era fissata per ieri. Così è stato un caso che l’anziana si trovasse in ospedale. I parenti della donna sono stati supportati dagli psicologi ospedalieri che hanno assistito alle comunicazioni dei medici. (g.g.)

vedi su La Nuova Sardegna