sardanews

Muore padre imputati, processo rinviato

image

(ANSA) - CAGLIARI, 25 OTT - La notizia dell'improvvisa morte del padre di Giovanni, Gianluigi e Carlo Olianas è arrivata come un fulmine questa mattina mentre due dei tre fratelli imputati assistevano a Cagliari all'udienza del processo alla presunta banda specializzata negli assalti ai portavalori in mezza Sardegna.    Il dibattimento è stato subito interrotto e rinviato. La giudice Ermengarda Ferrarese, presidente del collegio, ha concesso ai tre fratelli - a processo con altre 23 persone - alcune ore di permesso per andare a vegliare il genitore alla camera ardente, ma per ragioni di sicurezza né l'ex vicesindaco di Villagrande né i suoi due fratelli potranno partecipare al funerale.    Comunicata la notizia del decesso dell'anziano padre, i detenuti in gabbia hanno abbracciato i due fratelli presenti, tra i quali Giovanni Olianas, ritenuto il capobanda.    L'udienza è poi stata rinviata al 29 gennaio 2018. In ventisei sono accusati di associazione a delinquere e svariate rapine, riuscite o tentare, compiute prevalentemente contro portavalori. (ANSA).   

Fonte: Ansa