sardanews

Picchia e minaccia la moglie, arrestato

image

(ANSA) - NUORO, 25 OTT - Avrebbe maltrattato più volte la moglie, aggredendola sia verbalmente che fisicamente, con lesioni personali, percosse, ingiurie e minacce di morte. I Carabinieri della stazione di Tortolì hanno arrestato un operaio 45enne del posto, accusato di ripetuti comportamenti violenti, e mettendo così fine alle sofferenze della donna.    L'uomo, che si trova ora agli arresti domiciliari, secondo il racconto della donna, avrebbe dilapidato abitualmente l'intero stipendio giocando alle video-slot e maltrattato la moglie da diversi anni.    Ieri, dopo aver pedinato la moglie, l'ha di nuovo minacciata e offesa anche davanti ai militari che nel frattempo erano arrivato chiamati dalla vittima. (ANSA).   

Fonte: Ansa