sardanews

“I ritmi dei cagliaritani sono frenetici, per mangiare una piadina basta un tovagliolo”

image
“I ritmi dei cagliaritani, soprattutto negli ultimi anni, sono all’insegna della rapidità. Non si torna a casa per pranzare, e anche una piadina diventa un’alternativa veloce e salutare, perché è realizzata con prodotti artigianali”. Parola di Alessia Pittaluga, dello staffo di Lab 270, in via Grazia Deledda. Specialità principale: piadina. Ma anche cous cous e insalata.
 “La clientela è variegata, nella zona ci sono molti uffici, quindi ad un tavolo è possibile servire un professionista in giacca e cravatta e in quello affianco uno studente o una madre di ritorno dalle commissioni. Addio anche al problema di lavare i piatti, per la piadina basta un tovagliolo, non c’è più l’incombenza di dover pensare a cucinare”.

L'articolo “I ritmi dei cagliaritani sono frenetici, per mangiare una piadina basta un tovagliolo” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine