sardanews

Festival Scienza a Cagliari dal 7/11

image

(ANSA) - CAGLIARI, 24 OTT - Cagliari FestivalScienza festeggia la decima edizione con "Scienza futura", un ciclo di 81 appuntamenti tra conferenze, presentazioni di libri, spettacoli, letture e laboratori, percorsi museali che vedranno la partecipazione di nomi importanti ed influenti del panorama scientifico, letterario filosofico e universitario italiano e internazionale.    Quattro i centri coinvolti: dal 7 al 12 novembre gli eventi principali a Cagliari, dal 22 al 24 novembre sarà la volta di Oliena, dal 29 novembre al 2 dicembre appuntamento ad Oristano e la chiusura a Iglesias dal 30 novembre al 2 dicembre.    Tra i temi trattati il rapporto tra scienza e politica, l'alimentazione del futuro, donne e scienza con la docente di fisica alla Columbia University di New York Elena Aprile per l'apertura del 7 novembre nell'Aula Magna del Rettorato dell'Ateneo Cagliaritano. Ci sarà anche il ricordo del 150/o anniversario della nascita di Marie Curie e un evento speciale "100 donne contro gli stereotipi per la scienza" in collaborazione con Giulia - Giornaliste e l'ordine dei giornalisti della Sardegna.    Spazio anche al tema dell'immigrazione, dal punto di vista della genetica e alle vaccinazioni e ai loro effetti "indesiderati", ma anche alle fatiche della vela con la testimonianza di Andrea Mura. "Il numero crescente dei visitatori, 17mila lo scorso anno - dice la presidente dell'Associazione Scienza Società Scienza, Carla Romagnino - ci conferma che abbiamo fatto un buon lavoro: è una sfida difficile da portare avanti, ma ci accomuna una grandissima passione per la scienza".    Quest'anno il festival di Cagliari si consocia con quello di Genova, il più importante in Italia con uno scambio di relatori: il fisico Marco Pallavicini, presidente del festival ligure terrà l'8 novembre una conferenza dal titolo "Da Democrito a Peter Higgs, atomi e vuoto nell'era dell'Universo Oscuro"; Davide Peddis, chimico fisico sardo sarà invece a Genova il 2 novembre. (ANSA).   

Fonte: Ansa