sardanews

Tensione a Cagliari per l’apertura della sede di Casa Pound

image
 Non sono mancati ieri momenti di tensione, come era previsto, per l’apertura della sede di CasaPound in via la Nurra nel quartiere di Is Mirrionis. Fin dalla mattina la città è stata presidiata dalle forze dell’ordine per evitare incidenti. Trecento i manifestanti antifascisti che nel pomeriggio hanno sfilato in corteo nel quartiere blindatissimo contro l’apertura delle sede. Slogan, urla e non sono mancati i lanci di  fumogeni; alcuni se la son presi anche con i cassonetti. La sede alla fine è stata regolarmente aperta, senza troppi incidenti, alla presenza di un’ottantina di militanti di destra che l’hanno intitolata  a Mario Gramsci, fratello  fascista del ben più noto e di tutt’altra sponda, Antonio.

L'articolo Tensione a Cagliari per l’apertura della sede di Casa Pound proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine