sardanews

Successo per il crowdfunding dei Pirati

La band algherese raggiunge l´obbiettivo nella campagna di finanziamento. Quindi, i Pirati concluderanno la registrazione di “Lëvalo...”. I fan della band dell'amore libero e delle verità scomode hanno creduto nel progetto

image

ALGHERO - Adesso è ufficiale: i Pirati concluderanno la registrazione di “Lëvalo...”. La campagna di crowdfunding per la realizzazione del secondo lavoro discografico della band algherese si è conclusa con successo. I fan della band dell'amore libero e delle verità scomode hanno creduto nel progetto e lo hanno sostenuto attraverso la piattaforma di raccolta fondi Musicraiser, superando addirittura la cifra prestabilita. I raiser sono stati sessantadue, scegliendo quasi tutte le varie tipologie di pacchetti a disposizione.

Ed è ovviamente ai tanti piccoli finanziatori che va il grande plauso di Angelo Salaris, Danilo Lutzoni, Antonio Fortunato e Sergio Intelisano: «i Pirati al completo vogliono ringraziare col cuore tracimante d'amore le sessantadue anime straordinarie che hanno contribuito al finanziamento della campagna di musicraiser, che permetterà di ultimare le registrazioni di "Lëvalo..." , il nostro secondo disco - dicono i quattro musicisti algheresi - sessantadue samaritani meravigliosi hanno aiutato i Pirati nel momento del bisogno: se questa non è una dimostrazione d'amore incondizionato, allora non sappiamo cosa significhi quella parola. Grazie, non mille ma 62mila».

In realtà, i Pirati si fidavano ciecamente dei propri supporter ed erano talmente convinti che la campagna di finanziamento si sarebbe chiusa in maniera ottimale da aver già varcato le porte del Kyulo Studio ed aver già registrato la prima parte del disco. Il lavoro di autoproduzione verrà concluso a breve, per poi mettere il tutto nelle sapienti mani di Andrea Pica per la postproduzione, mixaggio e mastering. Se i lavori non dovessero aver troppi intoppi e le tempistiche rispettate “Lëvalo...” arriverà nelle case dei raiser insieme alle varie ricompense esattamente a due anni di distanza dall'uscita di “Odöralo”, il 28 febbraio 2018, e contemporaneamente sarà disponibile negli store. Infine, un altro tassello del puzzle dell'album è sistemato, i titoli dei brani e la loro posizione: 1) Stalker, 2) Auto-lobotomia, 3) Country alla patria, 4) Pan per siae, 5) A calcio con la fede (dramma per una fricativa), 6) Prince of the utero, 7) Lo bosc del quarter.

Nella foto: i Pirati

Commenti

Vedi su Alguer.it