sardanews

Democrazia Oggi - Salvini, datti una calmata, o vuoi far la fine di Renzi?

12 Luglio 2018Nessun commento

Amisicora

Democrazia Oggi - Salvini, datti una calmata, o vuoi far la fine di Renzi?

Voglio confessarvi una sensazione. Mentre tutti ritengono che Salvini sia scaltro, io son convinto che sia un coglionazzo. Ricordo che quando dicevo la stessa cosa di Renzi, tutti mi guardavano male. Ed oggi?Il ministro dell’interno un po’ coglionazzo, dunque, Ne volete una prova?  La nave Diciotti, della Guardia Costiera, batte bandiera italiana, ha soccorso in mare una sessantina di migranti. Da qualche parte dovrà attraccare, in Italia intendo. O no? Come si fa anche solo ad ipotizzare che a quell’imbarcazione tricolore possa essere inibito lo sbarco in un porto nazionale? Può essere discutibile, ma convincente che una nave spagnola, vada in Spagna e una francese in Francia, ma una italiana dove la mandi?Seconda coglioneria (in concorso con Toninelli). Si dice che a un certo punto i migranti abbiano avuto la sensazione di essere ricondotti in Libia, non proprio un paradiso terrestre per loro! E pare che si siano ammutinati chiedendo con decisione di essere sbarcati in Europa. Per loro Italia o Spagna pari sono. Son volate parole grosse, pressioni al limite della aggressione, c’è stata una resistenza.  Bene, a fronte di questa situazione che dice il nostro ministro dell’Interno?  “Se su quella nave c’è gente che ha minacciato ed aggredito non saranno persone che finiranno in albergo ma in galera: quindi non darò autorizzazione allo sbarco fino a che non avrò garanzia che delinquenti, perché non sono profughi, che hanno dirottato una nave con violenza, finiscano per qualche tempo in galera e poi riportati nel loro paese“. Quindi per Salvini chi oppone resistenza verso una decisione gravemente lesiva della propria sicurezza e della propria stessa vita è un delinquente? E’ da mandare in galera? Lo so che fare paragoni storici è sempre arbitrario e forzato. Ma quanti, per fortuna, da che mondo è mondo, hanno fatto resistenza contro decisioni e leggi ingiuste? Di solito li consideriamo eroi o benemeriti. Spesso dobbiamo a loro le nostre stesse libertà. O no? So di fare una domanda retorica, ma Salvini conosce l’Antigone di Sofocle? Sa che la tematica della resistenza alla tirannide o, comunque, a un ordine legittimo nel nome di una legge superiore alla legge positiva è vecchia quanto l’uomo? Nel caso della nave poi interviene un altro fattore: quei poveracci erano preoccupati per se stessi, per la propria vita, sicuramente in pericolo nei lager libici. Cosa dovrebbe fare un uomo di fronte alla prospettiva di essere rinchiuso in un campo di concentramento libico?Il diritto di resistenza è riconosciuto anche nelle Costituzioni moderne proprio a difesa della vita e delle libertà fondamentali. Cosa si aspettava Salvini dai migranti, canti e balli alla prospettiva di un ritorno in Libia?Quindi mentre è ragionevole impostare con gli altri Paesi Ue il principio di condivisione dei flussi migratori con soluzioni operative condivise, non lo è mettere a rischio vite umane e mantenere in piena operatività dei lager, che evocano sofferenze inenarrabili, violazioni immani dei diritti e della dignità delle persone.Salvini, ascoltami! Datti una calmata! Non hai capito che gli italiani non intendono recedere di un solo millimetro dai valori di civiltà trasfusi nella Costituzione? Non per spaventarti, ma nel tuo interesse, ti dò un avvertimento! Non montarti la testa per i sondaggi. Ha visto Renzi? Il 40% alle europee gli ha mandato in tilt il cervello. Ha ritenuto di poter fare, disfare e dire ciò che gli passava per la testa. Perfino di scherzare con la nostra Carta. Scassarla. E hai visto cosa gli è successo? E’ rotolato dall’altare alla polvere. E rotola ancora. Sembra un pugile suonato. Non è che tu voglia fare la stessa fine? Salvini, attento a te!

Vedi su Democrazia Oggi









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie