sardanews

«Meridiana deve restare una compagnia sarda».

Trasporti

 

Il presidente della Regione Francesco Pigliaru e l’assessore dei Trasporti Carlo Careddu hanno incontrato questo pomeriggio, nella sala giunta del Consiglio regionale, i vertici della compagnia aerea, Marco Rigotti e Francesco Violante.

«Meridiana deve rimanere una compagnia sarda e la scelta di mantenere la struttura principale e tutte le funzioni essenziali nella base di Olbia è per noi irrinunciabile – ha detto il presidente Pigliaru –. Insieme al Ministero abbiamo lavorato molto per arrivare alla conclusione positiva della vicenda: così come abbiamo creduto con convinzione al salvataggio e al rilancio giocando un ruolo decisivo, oggi sosteniamo con altrettanta forza un progetto di crescita sul mercato europeo che resti saldamente ancorato alla Sardegna.»«Per la Regione sono prioritarie la tutela e la crescita dell’occupazione in una prospettiva di sviluppo sostenibile che veda la Sardegna e la città di Olbia luoghi centrali e strategici – ha aggiunto l’assessore dei Trasporti Carlo Careddu -. Attendiamo adesso dalla compagnia un piano industriale in linea con queste aspettative.»All’incontro ha preso parte anche il sindaco della città gallurese Settimo Nizzi: «Anche il comune di Olbia è impegnato con tutti gli strumenti di cui dispone ad accompagnare la crescita del vettore sul piano nazionale ed europeo e a creare tutte le condizioni necessarie per mantenerlo saldamente in città».

Comments

comments

Tags: Carlo Careddu, Francesco Pigliaru, Francesco Violante, Marco Rigotti, Settimo Nizzi

vedi su laprovinciadelsulcisiglesiente