Cagliari, svelata la seconda maglia: c’è anche il logo dello scudetto del ’70

Dopo l’annuncio del rinnovato accordo fino al 2023 e la contemporanea presentazione della nuova divisa rossoblù avvenuti nel maggio scorso, il Cagliari Calcio e Macron svelano la seconda maglia per la stagione 2018-19.

La maglia è bianca con due righe verticali centrali rossa e blu, colori che vengono proposti in...

Cagliari, San Michele in piazza per l’assalto a rose e ortensie

Una ventina di minuti sotto il sole in fila al gazebo di piazza San Michele documenti alla mano per un vaso di rose e ortensie gratis da portare a casa. Tremila piante sono state distribuite per “Mettete i fiori nei vostri balconi”.

“E’ una bella iniziativa. Ho preso le rose per la Madonna”, racconta un’anziana...

Ad aprile il sindaco di Sinnai Matteo Aledda ha lanciato un appello, chiedendo ai cittadini un maggiore impegno nel conferimento dei rifiuti solidi urbani attraverso la difefrenziata, ferma, allora, al 65 per cento.

Il sindaco aveva anche annunciato maggiori controlli sul territorio da parte dei vigili urbani.

Oggi si è arrivati al 68 per cento di differenziata.

È necessario arrivare almeno il 70 per cento per rendere possibili l'abbattimento dei costi.

E intanto i controlli sono scattati a Sinnai e nella frazione turistica di Solanas.

L'operazione è stata effettuata dal Comando della Polizia locale in collaborazione con gli operatori della Società Campidano Ambiente che gestisce il servizio rifiuti.

Già da alcuni giorni erano state abbandonate, come ormai accade da diversi anni, dei sacchetti di plastica nere con all'interno ogni tipo di rifiuto non differenziato.

Vere e proprie piccole discariche.

A conclusione degli accertamenti, i vigili hanno individuato i responsabili.

Sono quattro e ognuno rischia una ammenda di 600 euro.

"È inaccettabile - sottolinea l'assessore ai Servizi tecnologici Massimiliano Mallocci - che nel 2018, con un servizio giornaliero di porta a porta, si continui a utilizzare sacchetti di plastica nere con rifiuti indifferenziati senza nessun rispetto delle regole. Cosa che, inoltre, contribuisce a ledere l'immagine turistica di Solanas e a far aumentare i costi di smaltimento a spese di tutti i contribuenti. La polizia locale - chiude Mallocci - sta inoltre chiudendo diverse operazioni di controllo nel territorio di Sinnai dove sono stati individuati altri trasgressori per aver abbandonato dei rifiuti provenienti da Cagliari".

Fonte: L'Unione Sarda

Festival della letteratura di viaggio: sabato si riparte da Mandas

Sabato 7 luglio prosegue il viaggio tra le produzioni letterarie della Sardegna e gli scrittori che si confrontano con il tema delle migr/Azioni e l’opera di D. H. Lawrence, nella seconda giornata del Festival della Letteratura di Viaggio D. H. Lawrence. Si riparte stavolta da Mandas e i suoi suggestivi siti culturali e...

Cagliari, tutto pronto per il Sardegna Pride: “Saremo oltre 20mila”
Dopo i 40 giorni della Queeresima che ha coinvolto tantissime associazioni con più di 30 eventi sul tema della visibilità arriva l’evento più atteso: sabato 7 luglio Cagliari ospiterà il Sardegna Pride, corteo che partirà da via Sant’Alenixedda e attraversando la città accompagnato da musica e...

Doppio appuntamento con i fantasmi della Cagliari romana
Due tour sulle anime della città del sole a Cagliari, ma soprattutto con uomini e donne bellissimi, altri ancora sfigurati, perché morti da tempo ma… ancora con tante cose da raccontare! O perché, in realtà, sono stati truccati ad arte per raffigurare storie vere, che verranno narrate tra i freghi vicoli di...

Un passaporto accademico europeo per i rifugiati
Ieri ed oggi, l'Universit? degli studi di Sassari ha ospitato la prima sessione italiana dell'implementazione dello European qualifications passport for refugees, il "Passaporto europeo per le qualifiche dei rifugiati" a cui gli Atenei di Sassari e Cagliari aderiscono come casi pilota...



Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie