Il regalo di Natale col conto in "rosso natalizio". Come prepararsi per tempo.


Anche quest’anno il Santo Natale sta per giungere al suo avvio ed inevitabili e solerti giungono pagamenti, scadenze, saldi, chiusure, al ritmo con cui le ghirlande cominciano ad addobbare le vetrine dei negozi del centro cittadino. Musiche natalizie intramontabili, quasi quanto la ormai tradizionale e lapidaria esclamazione “c’è crisi” fanno da sottofondo ai pensierosi consumatori. Che la crisi esista ormai non ci sono grossi dubbi,  ma anche il nostro più accanito esattore in fondo esiste, ed è lì, che si alliscia la barba mentre pianifica il percorso da far fare alle sue renne per consegnare gli irrinunciabili doni

Ebbene si, come possono un papà, un fidanzato, una nonna, il migliore amico, esimersi dall’acquisto di quel prezioso pacco dono che meglio del dentifricio più potente, riporta nuova luce al sorriso di chi lo scarta?! E vogliamo parlare della soddisfazione che genera nell’autore del gesto? Un vero boom di serotonina a cui, nonostante le difficoltà economiche, sempre meno gente si sottrae: per stare bene tutto è lecito, dunque scordiamoci della crisi e cerchiamo di far fronte al soddisfacimento del nostro impellente desiderio di comprare il presente più adatto al nostro caro. 

Sempre più gente, quindi, si rivolge ad una finanziaria o ad un istituto bancario per ottenere un prestito che possa far fronte alle necessità economiche. Scegliere il prestito giusto però può rivelarsi meno agevole di quanto si sia portati ad immaginare: nella giungla di offerte, in cui clausole e postille possono riservare sorprese molto poco piacevoli, è bene utilizzare al meglio strumenti che tutelino l’utente e gli consentano di destreggiarsi  nel miglior modo possibile nella scelta della soluzione più adatta al proprio profilo di consumatore. 

Navigando in rete ci si può imbattere in siti come EspertoPrestiti.com creati appositamente per guidare chi cerca soluzioni di finanziamento (dettagli su http://espertoprestiti.com/) e non ha la benché minima idea di come muoversi: tipologia, tassi, funzionamento sono ben specificati e messi poi a confronto per dare la possibilità di una chiara lettura anche ai non addetti ai lavori che non rischiano neanche di perdere troppo tempo per comprendere le innumerevoli proposte offerte sul mercato a discapito dell’irrinunciabile shopping natalizio.


Condividi la notizia con i tuoi amici sui social network Facebook e Twitter
Condividi su Facebook








Per vedere tutte le notizie dalla Sardegna, metti mi piace alla nostra pagina facebook

Su questo sito utilizziamo cookie di profilazione di terze parti. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la Cookie Policy

All for Joomla All for Webmasters