LE COZZE DELLA SARDEGNA ALLA CONQUISTA DI MILANO


Le prelibate cozze della Sardegna sbarcano per un intero mese a Milano. Lo fanno grazie a un’azienda che rappresenta un’eccellenza nel settore. L’azienda si chiama Nieddittas – Cozze del Golfo di Oristano - e ha ottenuto la certificazione di prodotto per tutta la filiera delle cozze. È il primo caso in Italia, un primato assoluto fra i produttori di cozze: Nieddittas – marchio di CPA Società Cooperativa è infatti LA PRIMA AZIENDA ITALIANA ad ottenere questo risultato nel proprio settore. 

Per 1 mese intero, dal 20 gennaio al 20 febbraio 2014, questo esempio dell’eccellenza italiana nel food potrà essere degustato in 30 ristoranti di Milano che hanno aderito al progetto COZZE DELLA SARDEGNA: GUSTALE NEI RISTORANTI DI MILANO.

Per 1 mese intero, gli appassionati di questo cibo così particolare potranno assaporare a Milano il gusto pieno e invitante, fresco e ricco delle Cozze della Sardegna – Prodotto di Qualità Certificata. Gli amanti dei cibi di qualità potranno gustare le Nieddittas nella classica marinara, con gli spaghetti alla pescatora, in soutè o abbinate ad altri cibi classici della cucina sarda, come le cozze gratinate al pecorino. O potranno apprezzare la fantasia degli chef nelle ricette innovative che ogni ristorante sarà libero di creare.

Le cozze avranno tutte ottenuto la certificazione di prodotto. Questo significa che il consumatore avrà la certezza di assaporare una cozza prodotta in Sardegna - dall’allevamento (di minimo 28 gg) al confezionamento, dai controlli al trasporto – secondo un disciplinare di prodotto certificato. Una garanzia in più da aggiungere al sapore unico dei prodotti del mare della Sardegna.  Authors: Sardegna Remix


Condividi la notizia con i tuoi amici sui social network Facebook e Twitter
Condividi su Facebook









Per vedere tutte le notizie dalla Sardegna, metti mi piace alla nostra pagina facebook

Su questo sito utilizziamo cookie di profilazione di terze parti. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la Cookie Policy