sardanews

image

I Carabinieri della Stazione di Sorso hanno arrestato F.D., 46enne sorsese con precedenti di polizia, poiché responsabile dei reati di rapina pluriaggravata e lesioni personali commessi ai danni del proprietario di una tabaccheria di Sorso e di due avventori presenti al momento della rapina.  L’arrestato è stato...

image
Tra gli indagati vi sono numerosi amministratori. Compaiono anche i presidenti che si sono succeduti negli anni nella SharDna Spa e nel Parco Genos...

image
image SORSO. I carabinieri della stazione di Sorso hanno arrestato Francesco Delrio, sorsese di 46 anni, con l'accusa di rapina pluriaggravata e lesioni personali commessi ai danni del proprietario della tabaccheria “Schintu” di Sorso e di due avventori. Il fatto era avvenuto il 12 ottobre scorso. Le indagini condotte dai carabinieri hanno permesso di a...

image
Domani, l?assessore regionale della Difesa dell?Ambiente Donatella Spano e degli Enti locali Cristiano Erriu parteciperanno all?inaugurazione nella sede dell'ex-presidio ospedaliero Crobu del nuovo servizio territoriale di Forestas...

image

Non solo anziani, minori, famiglie numerose, persone sottoposte a limitazioni della libertà, donne vittime di violenze e maltrattamenti, ma anche minori stranieri non accompagnati e famiglie nomadi nello stanziamento di oltre 8 milioni di euro deciso dalla Giunta regionale.

“Il Fondo nazionale delle Politiche sociali (Fnps) è destinato alle Regioni per lo sviluppo della rete integrata di interventi e servizi sociali – ha spiegato l’ass...

image

Un ponte ciclopedonale sul canale di San Bartolomeo. Ora si parte c’è il via libera del Comune al progetto esecutivo.

Il piano prevede la realizzazione di un ponte ciclopedonale sul Canale di San Bartolomeo, nel quartiere di Sant’Elia, nella zona del Padiglione Nervi. Il nuovo ponte consentirà di raccordare due segmenti...

image

Prosegue senza sosta l’ambizioso progetto dell’Unione dei Comuni del Parteolla e Basso Campidano, l’ente sovracomunale che unisce Barrali, Donori, Dolianova, Serdiana, Settimo San Pietro e Soleminis, che ha come obiettivo l’incremento della competitività turistica del territorio attraverso la creazione di...

image

Dal 2 giugno 2018, anche la Sardegna sarà collegata con la RussiaS7 Airlines, vettore membro dell’alleanza internazionale Oneworld, ha annunciato un nuovo volo diretto da Cagliari ed Olbia per Mosca.

I voli diretti da Cagliari saranno nei giorni di mercoledì e sabato, partiranno alle 15.05, con arrivo a Mosca (Aeroporto di Domodedovo) alle 20.25 (ora locale); il volo di ritorno partirà alle 10.55 ed arriverà a Cagliari alle 14.10; da Olbia s...

Tutti contro i Vegani, tutti a credere a uno Screenshot proveniente dalla pagina "Vegani Uniti in Rete". Un post che accusa i sardi di mangiare cadaveri e stuprare le pecore. I soliti luoghi comuni che fanno infuriare gli utonti del web.

Questo è il testo riportato nello screen

"Ma parliamo dei sardi: nella loro tradizione è radicata  l'abominevole uccisione di milioni di fratelli animali per la produzione di piatti a base di cadaveri (come il disgustoso porceddu), per non parlare della produzione di formaggi di pecora, tremendamente sfruttate e stuprate (considerate le loro abitudini sessuali ambigue e zoofile). Ovviamente i dati sulla longevità dei sardi sono lutti falsi e artefatti. In quella regione primitiva il tasso di mortalità è altissimo, inutile dire che la colpa è dell'alimentazione a base di carne e derivati. Non dimentichiamo le abitudini disgustose di nutrirsi persino di formaggi con vermi vivi (caso frazigu) e sperma di tonno (lattume). Ma non preoccupatevi cari sardi: entro II 2017 la Legge "Italia Vegan", proposta dai nostri esponenti al governo, entrerà in vigore e tutte le forme di sfruttamento animale diverranno reato penale GO VEG #VEGAN #VEGANREVOLUTION #ANTISPECISMO #ITALIAVEGAN Sardegna Assassina"

Ovviamente si tratta di un post pubblicato (forse) da una pagina di “troll” in cui si divertono a prendere in giro i vegani. Scriviamo "forse" perchè in realtà la pagina attualmente non esiste, ma esisteva nel 2015 quando già si divertiva a pubblicare altri post totalmente inventati come riportato su bufale.net (Vegani Uniti in Rete e i joystick fatti con nasi di cani). Probabilmente anche questo post è risalente a quell'anno e qualcuno in questi giorni si è divertito a riciclarlo, causando l'inevitabile giro di condivisioni e commenti contro i vegani. Prima di commentare, condividere o insultare provate a fare una piccola ricerca, vi accorgerete che gran parte delle idiozie pubblicate sui social sono pura fantasia. 

 






Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie